Emergenza Coronavirus, ripresa Serie A: ecco il possibile calendario dal 20 maggio al 1-2 luglio

La Lega Serie A, insieme con la FIGC e l’AIC, sta lavorando per tornare in campo entro il 20 maggio. In questo modo, la Serie A si concluderebbe entro il weekend del 1-2 luglio. Qui potete leggere l’ipotetico probabile e possibile calendario della Serie A dal 20 maggio al 1-2 luglio

Certo non si può dire che non si sta lavorando alacremente per delineare una linea guida da seguire. Altrettanto, non si può dire che mai come questa volta le istituzioni, cioè Lega Serie A, FIGC e AIC, non stiano collaborando per arrivare ad una soluzione. 

D’altronde, la necessità di riprendere e concludere i campionati precedentemente sospesi nel momento peggiore dell’emergenza sanitaria globale dovuta al pericolo e alla diffusione del contagio della maledetta pandemia Coronavirus, al secolo Covid-19, è l’unica priorità, l’unico modo affinché l’attuale crisi economica e sportiva non faccia crollare tutto il sistema. 

Inoltre, la decisione della UEFA di minacciare tutte le Leghe e le Federcalcio nazionali di esclusione delle squadre dalle prossime edizioni di Champions League e Europa League in caso di sospensione definitiva dei campionati, arrivata in seguito a quello che è capitato in Belgio, può essere considerata una sorta di deterrente in tal senso. 

Nelle ultime ore la Lega Serie A ha più volte incontrato FIGC e AIC in call video conference per studiare le modalità di ripresa della Serie A e un nuovo possibile calendario, che dipenderà ovviamente sempre dall’andamento dell’emergenza sanitaria. 

L’obiettivo delle istituzioni è riprendere il campionato il 20 maggio con i recuperi restanti della 25° giornata di Serie A, 6° turno del girone di ritorno. 

Poi, secondo l’ipotetico nuovo calendario, ci sarebbe un vero e proprio tour de force con partite ogni tre giorni, così da riuscire a chiudere i campionati entro il 2 luglio, dando spazio alle coppe europee, con Champions League e Europa League da disputarsi e concludersi entro il 3 agosto, ultima deadline disponibile. 

Ovviamente, previa evoluzione dell’emergenza sanitaria, il CONI ha ribadito che gli allenamenti in campo dovrebbero ricominciare ad inizio maggio, così da consentire e garantire ai calciatori una preparazione entro 2-3 settimane. 

Comunque, ecco il possibile calendario completo della Serie A 2019-2020 qualora si riprendesse a giocare e si tornasse in campo entro il 20 maggio: 

20 maggio – recuperi 25ª giornata
23-24 maggio – 27ª giornata
27-28 maggio – 28ª giornata
30-31 maggio – 29ª giornata
3-4 giugno – 30ª giornata
6-7 giugno – 31ª giornata
10-11 giugno – 32ª giornata
13-14 giugno – 33ª giornata
17-18 giugno – 34ª giornata
20-21 giugno – 35ª giornata
24-25 giugno – 36ª giornata
27-28 giugno – 37ª giornata
1-2 luglio – 38ª giornata

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it