Calciomercato Juventus: Sergio Oliveira possibile alternativa a Locatelli

Sergio Oliveira Juventus. Il centrocampista portoghese ha mostrato tutte le sue qualità nel match contro i bianconeri. Con il suo Porto è riuscito ad ottenere la qualificazione ai quarti con un gol su punizione che ha sbattuto fuori la squadra di Andrea Pirlo. Adesso la Juventus avrebbe puntato su di lui in caso di mancato approdo in bianconero di Manuel Locatelli.

Nessuno avrebbe puntato sul passaggio ai quarti del Porto. La squadra lusitana è sicuramente tra le sorprese di quest’edizione di Champions League. Dopo un girone dominato assieme al Manchester City, i portoghesi riescono addirittura ad avere la maglio sulla Juventus. Inutile dirlo, che al momento del sorteggio, la squadra di Sérgio Conceição era partita come sfavorita.

Invece, è accaduto l’inimmaginabile. Il Porto riesce a passare ai quarti complice anche la partita d’andata sciupata dalla Juventus. Solo il gol del 2-1 di Federico Chiesa aveva mantenuto viva la questione qualificazione per i bianconeri. All‘Allianz Stadium, il Porto è arrivato più agguerrito che mai. C’è stato un giocatore, però, che i tifosi juventini non dimenticheranno facilmente: Sérgio Oliveira.

FOTO UFFICIALE: FC PORTO TWITTER

Sergio Oliveira Juventus, servono 30 milioni

Il portoghese classe 92 è stato il vero mattatore del match contro la Vecchia Signora. Prima il rigore che ha sancito il vantaggio dei portoghesi e poi il suo gol su punizione hanno regalato il passaggio del turno al Porto. In Europa, Sergio Oliveira si era già fatto vedere nella fase a gironi.

La partita contro i bianconeri, da parte sua, è stata perfetta anche se sulla punizione qualche colpa la Juve ce l’ha. In particolare, il suo connazionale Cristiano Ronaldo che, in barriera al momento del tiro, alza le gambe facendo passare il pallone e beffando Wojciech Szczęsny . Se prima Sergio Oliveira era un po’ più defilato, dopo il match è finito immediatamente sotto la lente d’ingrandimento di diversi top club europei. Tra questi proprio la Juventus.

L’obiettivo, però, resta Manuel Locatelli, uno dei centrocampisti più promettenti del calcio italiano. L’alternativa al centrocampista del Sassuolo , però, è proprio l’ex PAOK che ha un contratto coi Dragoes in scadenza a giugno 2025. Naturalmente, ora il suo valore è lievitato e per poter portare via il giocatore servirebbe una cifra non inferiore ai 30 milioni di euro, secondo quanto riportato da Todofichajes. Difficile che il Porto se ne voglia privare già da ora.

Una specie di sindrome di Stoccolma calcistica per la Juventus, che dopo Cristiano Ronaldo e Matthijs De Ligt, punta per la terza volta ad un giocatore che l’ha giustiziata nella massima competizione europea.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione