Calciomercato: Barcellona pensa a Caceres e Maicon

L’infortunio grave patito contro l’Alaves costringerà Aleix Vidal a stare fermo ai box per almeno 5 mesi, lasciando il Barcellona scoperto sulla fascia, dove occorre qualcuno in grado di dare il cambio al giovane Sergi Roberto, che da mesi si sta adeguando al ruolo di terzino.

Ecco allora che serve attingere al mercato degli svincolati, per pescare qualche calciatore in grando di allungare la rosa blaugrana. I primi nomi sulla lista sono quelli di due claciatori che hanno a lungo militato in Serie A: Martin Caceres e Douglas Maicon.

L’uruguayano ex Juventus è reduce dal gravissimo infortunio al tallone d’Achille, che lo ha portato a stare svincolato 7 mesi, non giocando una partita ufficiale da addirittura 1 anno esatto.
Adesso però ha recuperato dall’infortunio, come confermano le visite mediche svolte e superate con il Milan, con il quale non è stato trovato però l’accordo economico.

Altro nome circolato è quello del brasiliano ex Inter, Manchester City e Roma.
Il 35enne darebbe garanzie dal punto di viste dell’esperienza, ma ci sono dubbio circa le sue condizioni fisiche vista l’età avanzata e l’inattività che dura dallo scorso campionato. Maicon è infatti svincolato dall’1 luglio 2016, quando cioè è scaduto il suo contratto con la Roma che, dopo 3 stagioni nelle quali ha colelzionato 69 presenze e 5 gol, ha deciso di non rinnovare il suo contratto.