Calciomercato Milan: Ecco Gli Obiettivi Per Gennaio

I cinesi entro la fine dell’anno diventeranno i nuovi proprietari del Milan e tra i tifosi c’è grande trepidazione per vedere come si muoveranno nel mercato di gennaio. 
Il Milan è terzo in classifica e il sogno di tornare ad ascoltare la musica della Champions League, potrebbe diventare realtà con una campagna di rafforzamento adeguata. 

Montella sarebbe propenso a richiedere un centrale, un regista e un attaccante esterno per continuare a volare e fare lo scatto decisivo mettendo punti tra il Milan e le altre pretendenti al terzo posto. 

esterno-casa-milan

In difesa, c’è bisogno di una pedina capace di far rifiatare Romagnoli e Paletta, visto che Zapata è ancora provato dal lungo infortunio dalla quale sta uscendo e Gustavo Gomez ha ancora bisogno di tempo per ambientarsi definitivamente in Italia.
I nomi sono sempre quelli inseguiti in estate, cioè Mateo Musacchio del Villareal e Rodrigo Caio del San Paolo.

Sarà d’obbligo intervenire anche a centrocampo, dove l’esigenza è quella di trovare un regista già pronto per la Serie A, che possa alternarsi con Locatelli dopo il lungo infortunio di Montolivo.
L’obiettivo più concreto del Milan è sempre Badelj della Fiorentina.

Montella chiederà anche un esterno d’attacco,capace di dare il cambio a Niang e Suso senza avere cali qualitativi nell’11 titolare. Il nome in cima alla lista è Keita della Lazio, che se non dovesse rinnovare con i biancocelesti, potrebbe partire già a gennaio.

Trattare con Lotito non è mai facile, ma la nuova società è intenzionata ad accontentare le richieste di Montella per mantenere la promessa fatta a Berlusconi e ai tifosi: riportare il Milan a comandare in Italia, in Europa, nel Mondo

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€