West Ham: offerta della Red Bull, i tifosi insorgono

Dopo la grande perdita dello storico Upton Park, per i tifosi del West Ham si affaccia all’orizzonte un altro tremendo colpo all’identità del club. Secondo il Sun, infatti, la Red Bull avrebbe deciso di comprare i diritti sportivi del club inglese.

La multinazionale austriaca dunque, che possiede già 4 club, in Austria dove dà il nome al Salisburgo, a Lipsia dal 2007 arrivando in Bundesliga, a New York dove ha acquisito i Metrostars ora NY Red Bulls, e in Brasile dove c’è il Red Bull Brasil, vorrebbe provare a sbarcare nel campionato più prestigioso d’Europa, acquistando il West Ham, una delle squadre più di tradizione del panorama britannico.

west ham upton park demolition
Le macerie ad Upton Park, mai dimenticata casa del West Ham

Nelle scorse settimane, il presidente degli Hammers, David Sullivan, aveva già dichiarato di aver intenzione di cedere almeno una parte del club per rimettere a posto il bilancio, ma nessuno aveva pensato allo spauracchio Red Bull.

Ma perché, l’acquisizione della Red Bull, verrebbe mal vista da tutti, o quasi?

Basti vedere il Lipsia, squadra sorpresa dell’attuale Bundesliga, che però è la più odiata del campionato tedesco, perché per molti, simbolo della mercificazione del calcio moderno. Non è la prima volta infatti, che la Red Bull acquista un club, per investire denaro, rafforzarne la presenza nel campionato, acquistare ottimi calciatori, ma anche distruggere l’identità di una squadra di calcio, cambiando nome molte volte, o aggiungendo la sigla (“RB“, appunto) e cambiando anche i colori societari.

Il vecchio logo del West Ham è stato cambiato quest’estate, un altro colpo all’integralismo dei tifosi Hammers, sempre attaccati alle tradizioni

La Red Bull starebbe quindi provando ad esportare la filosofia del calcio in provetta, anche dove il calcio è nato, in Inghilterra, acquistando un club con una tifoseria caldissima, che difficilmente vedrebbe di buon occhio un altro colpo alla propria identità. Intanto, il club di Londra, è valutato 200 milioni di euro, e già nei prossimi mesi, si potrebbero avere grosse novità sul futuro degli Irons.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SNAI

5€ Bonus Scommesse alla Registrazione

Benedetto Greco

Informazioni sull'autore
Match analyst Longomatch e Osservatore calcistico ROI Italia.
Tutti i post di Benedetto Greco