Tennis, NextGen ATP Finals Milano: Tsitsipas e de Minaur a punteggio pieno, perde ancora Caruana

Second giornata in archivio per le NextGen ATP Finals in corso di svolgimento a Milano dove si stanno delineando alcuni favoriti per la vittoria finale.

Infatti, i primi due favoriti del seeding, il greco Stefanos Tsitsipas e l’australiano Alex de Minaur, sono a punteggio pieno dopo due giornate avendo vinto anche il loro secondo incontro.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale NextGen ATP Finals)

Il tennista greco, prima testa di serie, ha sconfitto in tre set, più nettamente del previsto, il numero tre, lo statunitense Frances Tiafoe, anche lui vincente nella prima giornata.

De Minaur, invece, dopo aver sconfitto l’azzurro Caruana nel primo incontro, ha superato in quattro set il finalista della passata edizione, il russo Andrey Rublev, centrando così, per primo, la qualificazione per la semifinali.

Nelle altre due sfide della giornata, invece, nuova sconfitta per la wild card azzurra Liam Caruana che ha ceduto in quattro set, dopo aver vinto il primo, contro lo statunitense Taylor Fritz, numero quattro del main draw.

 La prima sfida della giornata, infine, è stata la più combattuta con il successo maturato solo al quinto e decisivo set, da parte del polacco Hubert Hurkacz contro lo spagnolo Jaume Munar.

Dopo che il giovane polacco aveva conquistato, piuttosto agevolmente, i primi due parziali, prontamente c’è stata la reazione dello spagnolo che ha trascinato la sfida al quinto.

Ma sul più bello, Hurkacz ha tirato nuovamente fuori la versione dominante dei primi due set ed ha chiuso con un sonoro 4-1 nel parziale decisivo.

Oggi, giovedì, sarà l’ultima giornata dei round robin al termine della quale si conosceranno i semifinalisti di questa edizione 2018 delle NextGen ATP Finals di Milano