Tennis, ATP Pechino e Tokyo: Nadal-Dimitrov e Kyrgios-Zverev sono le semifinali in Cina, Cilic senza problemi in Giappone

Sono due gli appuntamenti del circuito ATP in programma questa settimana, due eventi “cugini” perché dello stesso valore ed entrambi giocati in terra asiatica.

ATP 500 PECHINO

E’ presente in Cina il numero uno del mondo Rafael Nadal che, dopo aver annullato due match point all’esordio contro Lucas Pouille, ha raggiunto quest’oggi la semifinale dell’ATP 500 di Pechino grazie al successo maturato in due set sullo statunitense John Isner.

Ottima prestazione di Rafa soprattutto al servizio, colpo che gli ha regalato molti punti nel corso del match con il quale è riuscito a tenere testa ai 22 aces sfornati dal gigante statunitense.

Il primo set si è deciso con un break nel nono gioco, l’unico di tutto l’incontro, nel quale Nadal ha disputato un game perfetto in risposta disinnescando l’arma micidiale di Isner.

Il secondo set, invece, si è combattuto punto a punto, in perfetta parità, fino al tie break dove Nadal è salito in cattedra eed ha dominato senza storie e senza concedere nemmeno un punto all’avversario.

Domani il numero uno del mondo, sfiderà Grigor Dimitrov, testa di serie numero 3, che ha superato nella mattina italiana un altro spagnolo, Bautista Agut in 3 set piuttosto intensi.

Dimitrov e Nadal si ritroveranno contro sul campo, per la prima volta dalla splendida ed entusiasmante semifinale di Melbourne ad inizio anno che Rafa si aggiudicò al quinto set.

Nadal ha perso solo una volta in carriera contro il bulgaro in 9 precedenti incontri diretti, e la sconfitta è proprio avvenuta a Pechino, esattamente 12 mesi fa.

Nella serata cinese, successi anche per due stelle del futuro, l’australiano Nick Kyrgios ed il tedesco Alexander Zverev che si sfideranno così quest’anno, per la quarta volta con un bilancio in favore del primo per 2-1.

Kyrgios ha approfittato del ritiro del belga Darcis dopo essersi aggiudicato tutti e nove i game disputati, mentre Zverev ha superato in due set, in un interessante derby NextGen il coetaneo russo Rublev.

ATP TOKYO 500

Nessuna sorpresa e poca battaglia nei quattro quarti di finale in programma nel torneo ATP 500 giapponese con la testa di serie numero uno, il croato Marin Cilic che continua la sua corsa da primo favorito per il successo finale.

Oggi Cilic ha sconfitto in due set lo statunitense Harrison e domani se la vedrà contro il francese Adrian Mannarino, protagonista di un’ottima annata, che ha superato il padrone di casa, l’ultimo giapponese rimasto, Sugita.

Nella parte bassa invece, successo per il numero 4 del seeding David Goffin, che ha sofferto solo per un set prima di avere la meglio del transalpino Gasquet.

Per conquistare un posto in finale, il belga, in striscia positiva dopo il successo della scorsa settimana a Shenzhen, sfiderà domani il piccolo argentino Diego Schwartzman che ha sconfitto, sempre in due set,  in due set lo statunitense Johnson.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€