Valencia-Juventus, dichiarazioni Allegri: “Douglas Costa è a disposizione. Juve non favorita per la Champions, vincere a Valencia è difficile”

Questa sera il tecnico bianconero ha presentato la prima partita di Champions League contro il Valencia.

Vigilia europea per la Juventus di Allegri che domani scenderà nel catino infuocato del Mestalla per affrontare il Valencia. I Taronges sono reduci da un inizio di campionato non molto esaltante e vorranno riscattarsi in campo europeo. Per gli spagnoli si tratta di un felice ritorno nella massima competizione europea dopo appena due anni.

Il tecnico livornese ha presentato in conferenza stampa la partita del Mestalla, ma le domande iniziali sono state su Douglas Costa, caso delle ultime giornate dopo lo sputo rifilato a Di Francesco durante il match contro il Sassuolo. Allegri ha affermato che il gesto ha sorpreso tutti, compreso il giocatore che sa di non essere così ed ha capito il suo errore. L’allenatore bianconero ha fatto anche sapere che il brasiliano è regolarmente in gruppo per partecipare alla partita col Valencia, mentre in campionato la Juve non farà ricorso contro le quattro giornate di squalifica comminategli dal giudice sportivo.

Poi, l’attenzione dei giornalisti si è spostata su Dybala, con Allegri che si è detto soddisfatto della partita dell’argentino contro il Sassuolo, affermando di averlo visto in crescita a livello di condizione, così come tutta la squadra che inizia a stare sempre meglio. Proprio per questo motivo, l’allenatore bianconero non ha ancora deciso chi far giocare ad eccezione di Bonucci Chiellini.

Per Allegri la Juventus non è favorita per la vittoria della Champions League, nonostante molti affermino ciò. Il tecnico livornese ha affermato che l’obiettivo della Juve è quello di consolidarsi tra le prime quattro, facendo un passo alla volta, partendo proprio da Valencia. Allegri ha definito importante il match di domani, in quanto può rendere più o meno agevole il percorso nel girone. Vincere al Mestalla non è mai facile e, seppur favorita sulla carta, la Juventus deve dimostrare la sua forza sul campo. L’arrivo di Cristiano Ronaldo sarà molto utile in questo senso secondo il tecnico bianconero, in quanto con lui in campo hai più possibilità di vincere le partite e più possibilità di vincere la competizione.

In ultimo, Allegri ha parlato delle possibilità di Bernardeschi di partire titolare. Possibilità che sono le stesse di quelle di Douglas Costa e di Cuadrado, il tutto poi dipenderà dai giocatori che adotterà ed in quali zone del campo andranno a collocarsi. Ad esempio, se Cuadrado dovesse giocare come terzino, per l’ex viola ci sarebbero più chance di scendere in campo.

 

 

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it
Non perdere le ultime news! Vuoi ricevere gli aggiornamenti e le ultime news? No Certo