Risultati Europa League 1° Giornata e Classifiche Gironi 15-09-2016: disfatta United, rimonta Zenit

Europa League 1° Giornata: Risultati, Marcatori e Classifiche: United ko con il Feyenoord. Rimonta Zenit da 3-0 a 4-3.

Europa League 2016/2017 (Logo) - Fonte: mywayticket.it
Europa League 2016/2017 (Logo) – Fonte: mywayticket.it

Incredibili sorprese in questa prima giornata di Europa League, non tutte felici per le nostre squadre italiane impegnate in questa competizione.

Partiamo dalla nota lieta di serata, ossia il Sassuolo di Eusebio Di Francesco che, contro ogni pronostico, vince con un netto 3-0 contro l’Athletic Bilbao. Partita sontuosa per i neroverdi che, a sorpresa, mettono ko una delle formazioni più forti del loro raggruppamento dimostrando quanto puntare sui giocatori italiani permetta comunque di portare a casa vittorie importanti. Il primo gol di Poli Lirola, che Fabio Grosso (suo ex allenatore nella formazione Primavera della Juventus) l’anno scorso ha definito “un predestinato”, è qualcosa di meraviglioso.

Passiamo alle note agrodolci: Roma e Fiorentina. Entrambe le formazioni, infatti, non vanno oltre due scialbi quanto deludenti pareggi che non fanno iniziare al meglio entrambe le avventure europee di stagione. I capitolini mettono un segno X alla sfida contro il Viktoria Plzen, mentre i Viola di Paulo Sousa terminano la partita a reti inviolate in casa del PAOK. Un gol in trasferta sarebbe loro servito, ma il girone è ancora lungo ed entrambe le compagini avranno il tempo di riscattare questo mezzo passo falso.

La sorpresa in assoluto più negativa quanto clamorosa è la sconfitta dell’Inter che, in casa della formazione israeliana dell’Hapoel Beer Sheva, viene sconfitta con un perentorio 2-0 che incredibilmente lancia la squadra di casa in testa al girone dei nerazzurri. Una partita assolutamente da dimenticare per gli uomini di Frank De Boer che colpiscono un palo con Eder ma non riescono mai ad essere realmente pericolosi: gli avversari, che hanno fatto la gara della vita, riescono ad essere incisivi ed a pungere gli italiani per ben due volte nella ripresa. Un disastro su tutti i fronti.

Nelle altre partite segnaliamo le vittorie in rimonta e con qualche difficoltà per l’Ajax ed il Villareal, mentre è incredibile quello che acccade nella sfida tra il Maccabi Tel Aviv e lo Zenit San Pietroburgo: i padroni di casa, infatti, riescono ad andare sul 3-0, ma in 15 minuti i russi sono in grado di mettere a segno ben 4 reti ed a portare a casa la partita.

Disastro anche per il Manchester United di José Mourinho, Ibrahimovic e Pogba che viene messo ko di misura dal Feyenoord in trasferta. Come detto le sorprese di giornata sono state pressoché infinite.

Di seguito riportiamo tutti i risultati, i marcatori e le classifiche della 1° giornata dell’Europa League 2016/2017.

GRUPPO G

Panathinaikos – Ajax: FINALE 1 – 2 Marcatori: 6′ p.t. Berg (P), 34′ p.t. Traorè (A), 22′ s.t. Riedewald (A).

Standard Liegi – Celta Vigo: FINALE 1 – 1 Marcatori: 3′ p.t. Dossevi (SL), 13′ p.t. Rossi (CV)

GRUPPO H

Konyaspor – Shaktar Donetsk: FINALE 0 – 1 Marcatori: 31′ s.t. Ferreyra (SD)

Sporting Braga – Gent: FINALE 1 – 1 Marcatori: 6′ p.t. Milicevic (G), 24′ p.t. Pinto (SB)

GRUPPO I

Salisburgo – Krasnodar: FINALE 0 – 1 Marcatori: 37′ p.t. Joaozinho (K). 

Nizza – Schalke 04: FINALE 0 – 1 Marcatori: 30′ s.t. Baba Rahman (S)

GRUPPO J

Qarabag – Liberec: FINALE 2 – 2 Marcatori: 1′ p.t. Sykora (L), 7′ p.t. Michel (Q), 24′ s.t. Baros (L), 49′ s.t. Sadiqov (Q)

Paok Salonicco – FIORENTINA: FINALE 0 – 0

GRUPPO K

INTER – Hapoel Beer Sheva: FINALE 0 – 2 Marcatori: 10′ s.t. Vitor (H), 23′ s.t. Buzaglo (H)

Southampton – Sparta Praga: FINALE 3 – 0 Marcatori: 5′ p.t. Austin (S) su rigore, 27′ p.t. Austin (S), 47′ s.t. Rodríguez (S)

GRUPPO L

BB Ankaraspor – Steaua Bucarest: FINALE 2 – 0 Marcatori: 19′ s.t. Diabate (BB) su rigore, 29′ s.t. Umar (BB).

Villareal – Zurigo: FINALE 2 – 1 Marcatori : 2′ p.t. Sadiku (Z), 28′ p.t. Pato (V), 46′ p.t. dos Santos (V)

GRUPPO A

Zorya – Fenerbahce: FINALE 1 – 1  Marcatori: 7′ s.t. Grechyskhin (Z), 51′ s.t. Kjaer (F)

Feyenoord – Manchester United: FINALE 1 – 0  Marcatori: 34′ s.t. Vilhena (F)

GRUPPO B

Apoel Nicosia – Astana: FINALE 2 – 1  Marcatori: 46′ p.t. Maksimovic (Ast), 30′ s.t. Vinicius Oliveira (AN), 43′ s.t. de Camargo (AN)

Young Boys – Olympiacos: FINALE 0 – 1  Marcatori: 42′ p.t. Cambiasso (O)

GRUPPO C

Mainz – Saint Etienne: FINALE 1 – 1  Marcatori: 12′ s.t. Bungert (M), 43′ s.t. Beric (SE)

Anderlecht – Qabala: FINALE 3 – 1  Marcatori: 14′ p.t. Teodorczyk (A), 21′ p.t. Dabo (Q), 41′ s.t. autogol di Rafael (A), 32′ s.t. Capel (A)

GRUPPO D

AZ Alkmaar – Dundalk: FINALE 1 – 1  Marcatori: 17′ s.t. Wuytens (AZ), 44′ s.t. Kilduff (D). Al 27′ s.t.

Maccabi Tel Aviv – Zenit San Pietroburgo: FINALE 3 – 4  Marcatori: 26′ p.t. Medunjanin (M), 5′ s.t. Kjartansson (M), 26′ s.t. Medunjanin (M), 31′ s.t. Kokorin (Z), 38′ s.t. Mauricio (Z) 41′ s.t. Giuliano (Z), 47′ s.t. Djordjevic (Z). Al 37′ s.t. espulso Dasa (M)

GRUPPO E

Astra Giurgiu – Austria Vienna: FINALE 2 – 3  Marcatori: 14′ p.t. Holzhauser (AV) su rigore, 19′ p.t. Alibec (As), 33′ p.t. Friesenbichler (AV), 15′ s.t. Grunwald (AV), 29′ s.t. Sapunaru (As). Al 34′ s.t. espulso Ratpuller (AV)

Viktoria Plzen – ROMA: FINALE 1 – 1  Marcatori: 3′ p.t. Perotti (R) su rigore, 11′ p.t. Bakos (VP)

GRUPPO F

Rapid Vienna – Genk: FINALE 3 – 2  Marcatori: 29′ p.t. Bailey (G), 6′ s.t. Schwab (RV), 15′ s.t. Joelinton (RV), 16′ s.t. autogol di Colley (RV), 44′ s.t. Bailey (G) su rigore

SASSUOLO – Athletic Bilbao: FINALE 3 – 0 Marcatori: 15′ s.t. Lirola (S), 29′ s.t. Defrel (S), 38′ s.t. Politano (S)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€