Premier League, probabili formazioni Manchester United-Arsenal: emergenza in difesa per Mourinho, Emery punta sulla coppia Lacazette-Aubameyang

Domani alle 21:00 grande sfida all’Old Trafford nella quindicesima giornata di Premier League

Il big match del turno infrasettimanale del campionato inglese è sicuramente quello tra Manchester United ed Arsenal, in campo domani sera all’Old Trafford. I Red Devils vengono dal pareggio esterno in rimonta contro il Southampton, mentre i Gunners hanno l’entusiasmo a mille dopo la grande vittoria nel North London Derby per 4-2 contro il Tottenham. Arsenal che è favorito per la sfida di domani, ma lo United venderà cara la pelle davanti ai propri tifosi.

Mourinho, tuttavia, dovrà inventarsi completamente il reparto arretrato dove saranno assenti Bailly, Smalling ed in ultimo Lindelof, infortunatosi col Crystal Palace lo scorso 24 Novembre. La nota positiva è il recupero di Phil Jones che dovrebbe prendere il posto al centro della difesa. Per riuscire a sopperire alle assenze, lo Special One sarà costretto a far giocare il giovane Diogo Dalot come terzino destro, mentre McTominay sarà il centrale che affiancherà Jones. A sinistra, invece, dovrebbe esserci Shaw che dovrà stringere i denti in quanto non è al meglio fisicamente.

United che non avrà a disposizione nemmeno Ashley Young Sanchez, ma fortunatamente davanti Mourinho ha uomini a disposizione per sopperire bene a queste mancanze. Davanti giocheranno Lukaku Rashford, mentre a centrocampo agiranno Ander Herrera, Pogba e Fellaini, con il tecnico portoghese che disporrà i suoi con un 5-3-2.

Per quanto riguarda le scelte di Emery, l’allenatore spagnolo dovrebbe proporre sin da subito la coppia Lacazette-Aubameyang che tanto bene ha fatto nel North London Derby, cambiano volto alla partita. Per il resto, la formazione non dovrebbe essere diversa da quella che ha battuto il Tottenham, con Leno tra i pali, difesa a quattro con Bellerin Kolasinac terzini e Papastathopoulos ed Holding al centro. Centrocampo a tre con Ramsey, Xhaka Torreira, mentre assieme a Lacazette ed Aubameyang ci sarà Mkhitaryan, con l’armeno pronto ad essere pericoloso con la sua velocità ed i suoi cross.

MANCHESTER UNITED (5-3-2): De Gea; Dalot, McTominay, Jones, Matic, Shaw; Herrera, Fellini, Pogba; Lukaku, Rashford. All. José Mourinho

ARSENAL (4-3-3): Leno; Bellerin, Papastathopoulos, Holding, Kolasinac; Ramsey, Torreira, Xhaka; Mkhitaryan, Aubameyang; Lacazette. All. Unai Emery

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei