Manchester City: quasi fatta per Mendy dal Monaco

Il Manchester City non vuole fare da spettatore nella prossima Premier League e dopo essersi assicurata le prestazioni di Bernardo Silva, è sul punto di chiudere con il Monaco per il difensore Mendy. Un colpo di livello che va a sistemare una difesa un po’ traballante che negli ultimi anni ha patito parecchio, soprattutto sulle fasce, e che l’anno prossimo dovrà fare a meno di Zabaleta e Clichy.

Il giocatore è una delle tante stelle del Monaco superlativo che l’anno scorso ha incantato tutti e il prezzo di acquisto, come al solito, è in perfetto stile citizens: 40 milioni di euro minimo di fronte a una richiesta, da parte del Monaco, di 50 milioni di euro. 

Fonte immagine: Chelseanews24.com

Dopo i 120 milioni di euro per Bernardo Silva (80) e il portiere Ederson dal Benfica (40 milioni di euro) il Manchester City si appresta a sborsare altri 40 milioni per un totale di 160 milioni per tre giocatori. Difficile trovare aggettivi per questa società, che piuttosto di scovare talenti in giro per il mondo si limita a strapagare i giocatori emergenti senza alcuna etica sportiva. Il vero affare, in questo caso, lo fa il Monaco che nel giro di due mesi è riuscito a incassare 120 milioni di euro con due giocatori. E ancora non ha venduto Mbappè

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus