F1, Risultati Qualifiche Gran Premio India 2013: Pole Position e Griglia di Partenza

Vettel non fa sconti, strategia per le Ferrari

I risultati delle sessioni Q1, Q2 e Q3 delle qualifiche e griglia di partenza del Gran Premio d’India 2013, circuito di New Delhi

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel

Sarà Sebastian Vettel su Red Bull a partire dalla pole position della terza edizione del GP d’India. Sul Buddh International Circuit,  ha conquistato la pole numero quarantatré in carriera, facendo segnare il super tempo di 1:24.119, precedendo il resto della compagnia a iniziare dal connazionale Nico Rosberg, che partirà ugualmente dalla prima fila, ma dalla seconda posizione. Alle spalle dei battistrada ecco i rispettivi compagni di scuderia, con Hamilton che precede Webber. Per il poleman Vettel si tratta della settima pole position stagionale, un risultato ottenuto con gomme morbide, frutto di una strategia che ha abbastanza sorpreso, visto che tale scelta si trascinerà nella gara di domenica.

Per quanto riguarda i ferraristi, invece, Massa ha conquistato la quinta piazza, risultato davvero buono viste le premesse, mentre Alonso partirà dall’ottava posizione. Per quanto riguarda lo spagnolo, la scelta è stata quella di sacrificare le qualifiche, ottenendo a miglior prestazione con le gomme dure, quelle meno performanti sul giro secco, per avere un treno di pneumatici in più durante la gara, dove la monoposto italiana sembra avere un ottimo ritmo. Nessuna particolare sorpresa, comunque, da una sessione di qualifiche ufficiali che ha confermato la superiorità tecnica di una Red Bull che si candida prepotentemente alla vittoria che consentirebbe a Vettel di conquistare il titolo iridato.

Il prossimo ferrarista Raikkonen partirà dalla sesta posizione, mentre le McLaren sono riuscite a qualificarsi per la Q3. Clamoroso colpo di scena per quanto riguarda la Lotus di Grosjean: il pilota francese partirà addirittura dalla diciassettesima posizione, venendo eliminato in Q1. Una scelta strategica sbagliata quella della scuderia anglo lussemburghese, che ha penalizzato il corridore transalpino, richiamato ai box quando mancava ancora diverso tempo al termine del primo stint delle qualifiche ufficiali. A far compagnia a Grosjean, oltre ai soliti noti, i piloti della Marussia e della Caterham, ecco Pastor Maldonado della Williams, che partirà dalla diciottesima posizione.

Griglia di partenza Gran Premio d’India di Formula 1 sul circuito di New Delhi:

1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:24.119
2 Nico Rosberg Mercedes 1:24.871
3 Lewis Hamilton Mercedes 1:24.941
4 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:25.047
5 Felipe Massa Ferrari 1:25.201
6 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:25.248
7 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1:25.334
8 Fernando Alonso Ferrari 1:25.825
9 Sergio Perez McLaren-Mercedes 1:26.153
10 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:26.487
11 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:25.519
12 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:25.711
13 Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:25.740
14 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:25.798
15 Valtteri Bottas Williams-Renault 1:26.134
16 Esteban Gutierrez Sauber Ferrari 1:26.336
17 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:26.577
18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:26.842
19 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1:26.970
20 Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:27.105
21 Charles Pic Caterham-Renault 1:27.487
22 Max Chilton Marussia-Cosworth 1:28.138

Michele Pannozzo

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus