Chelsea, Sarri non si ferma: vince anche in Europa League

I Blues passano in Grecia e per Sarri arriva la sesta vittoria consecutiva tra campionato e coppe.

Continua ad essere sempre più positiva l’avventura di Maurizio Sarri alla guida del Chelsea. Dopo aver vinto le prime cinque partite di campionato ed aver preso la testa della classifica, i Blues vincono anche in Europa League andando a vincere per 1-0 al Toumbas, casa infuocata del PAOK Salonicco.

Se con il Napoli il tecnico toscano aveva deciso di lottare solo per lo scudetto, con il Chelsea sembra di voler puntare a vincere tutto. La prestazione degli inglesi di ieri ne è un chiaro esempio. Il gol del vantaggio è arrivato in apertura di gara con un perfetto contropiede chiuso cinicamente da Willian. Dopo l’1-0, il Chelsea non si è mai spento ed ha continuato ad attaccare, sbagliando palle gol clamorose.

Nel secondo tempo la linea non è cambiata ed i Blues hanno spinto a più non posso nel tentativo di trovare il secondo gol, senza tuttavia riuscirci. Il PAOK ha resistito in modo fortunato per tutta la partita, cercando di reagire solo nel finale, approfittando della stanchezza dei Blues, ma alla fine quest’ultimi hanno portato a casa il risultato.

In conferenza stampa, Sarri si è detto contento per la vittoria ma poco soddisfatto dell’incisività dei suoi sotto porta, affermando che bisogna lavorare sotto questo aspetto. A Napoli ha impressionato tutti per il calcio capace di far esprimere alla squadra, ma adesso l’allenatore toscano ha fame di vittorie e spera di iniziare a festeggiare qualcosa di concreto già quest’anno.

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei