Calciomercato Milan: arriva Xhaka?

Per la sessione invernale di calciomercato il Milan è interessato a Granit Xhaka che non sta vivendo un periodo felice con l’Arsenal.

Il Milan sta vivendo l’ennesima travagliata stagione ed è per questo che a Gennaio, come confermato dalla dirigenza, agirà sul mercato per rinforzare la rosa con elementi di qualità ed esperienza. I rossoneri vogliono salvare la stagione e cercare quantomeno di lottare per l’Europa League, anche perché la squadra non sembra per niente pronta per la lotta alla Champions League.

Il nome più caldo in questi ultimi giorni è quello di Granit Xhaka, centrocampista dell’Arsenal, che sembra destinato a lasciare i Gunners già in questa sessione di mercato. Lo svizzero non sta vivendo una stagione bellissima a Londra, dove Emery gli ha tolto la fascia di capitano dopo l’episodio accaduto nel match contro il Crystal Palace, in cui è stato subissato dai fischi al momento della sostituzione.

A confermare la sua partenza già in questa sessione di calciomercato è stato lo stesso tecnico spagnolo che ha affermato di non sapere se il giocatore sarà ancora della squadra. Un’opportunità interessante per il Milan che potrebbe acquistarlo ad un prezzo relativamente basso vista la voglia della società inglese di liberarsi quanto prima dello svizzero. Non è un top player, ma Xhaka vanta un’ottima esperienza e di sicuro darebbe una grossa mano alla causa rossonera.

Per uno Xhaka che entra, c’è un Kessié che esce, con l’ivoriano divenuto il maggior indiziato nel lasciare il Milan per fare spazio allo svizzero. L’esclusione dalla lista dei convocati per la partita contro la Juventus è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, con il rapporto tra l’ex Atalanta ed il club rossonero che sembra essere ormai rotto.

 

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei