Calciomercato Juventus: trattative per Perin-Aston Villa, Kean-Everton e Khedira-Wolverhampton

Adesso in casa Juventus è arrivato il momento delle cessioni. Dopo l’acquisto di De Ligt, c’è bisogno di sfoltire la rosa e capire quali sono i giocatori su cui vuole puntare Maurizio Sarri.

Dopo il mancato approdo di Perin al Benfica, Paratici sta aprendo una nuova strada per il portiere italiano. In queste ultime ore sarebbe volato a Londra per trattare la sua cessione all’Aston Villa, club inglese appena ritornato nella Premier League.

Non c’è più spazio per il portiere laziale nella rosa, visto che è arrivato Buffon. Il suo ruolo sarebbe quello di essere terzo portiere, con le possibilità prossime allo zero di trovare qualche minuto di gioco.

Il suo trasferimento al Benfica, secondo fonti portoghesi, è saltato per problemi fisici. Ora si dovrà trovare un’altra squadra, visto che la Juventus non vuole tenersi un giocatore da 15 milioni in panchina.

L’attaccante classe 2000 Moise Kean è seguito con attenzione da numerosi club, ma quello che si è fatto sentire con maggiore insistenza è l’Everton. Certo è che, se dovesse cederlo, vorrebbe comunque tenerne il controllo per il futuro. E’ probabile che venga istituito un diritto di ricompra per lo stesso club bianconero.

Sami Khedira, centrocampista tedesco, sarebbe osservato con molta attenzione dal Wolverhampton. Lui avrebbe espresso più volte il suo gradimento, anche se l’opzione migliore sarebbe quella di un ritorno a cassa in Germania.

La Juventus deve pensare anche alle cessioni, visto che i doppioni si stanno inevitabilmente ingrandendo. Occorre vendere per ricavare qualche altra moneta per nuovi acquisti futuri. 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega