Calciomercato Gennaio 2017: tutti gli acquisti e le cessioni dell’ultimo giorno

Tutti si attendevano un finale col botto, ma così non è stato. Questo mercato di gennaio passerà alla storia per la sobrietà degli acquisti, mirati a rinforzare la rosa nei singoli reparti e poco “affascinanti” dal punto di vista mediatico. Pensate che l’affare più “cool” è stato El Kaddouri all’Empoli

Fonte immagine: Ilnapolista.it

La giornata è iniziata con l’annuncio di Galliani che il mercato del Milan era chiuso. I tifosi del Milan potrebbero obiettare che forse non è mai iniziato, ma dovranno accontentarsi di Ocampos e Deulofeu. Con Bonaventura e De Sciglio infortunati, forse il Milan avrebbe potuto fare qualcosa in più. Rodrigo Ely passa all’Alaves

Nel frattempo, Ranocchia e Gabbiadini diventavano a tutti gli effetti calciatori della Premier League. Hull City per il difensore ex Inter (in prestito fino a giugno) e Southampton per l’attaccante ex Napoli (a titolo definitivo).

Molto attiva la Sampdoria, che ha ceduto Pedro Pereira al Benfica, ha acquistato una giovane promessa del campionato croato, ovvero il difensore Lorenzo Simic, dall’Hajduk Spalato per 1,5 milioni di euro e si è assicurata le prestazioni di Valerio Verre centrocampista del Pescara) per l’anno prossimo.

Anche l’altra sponda di Genova può sorridere, perché oltre ad aver comprato molto può coccolarsi Giovanni Simeone, che da ieri è un giocatore del Genoa a tutti gli effetti (rilevata anche l’altra metà del cartellino). Ufficiale anche il ritorno di Palladino (dal Crotone).

La Lazio, che non ha comprato nessun giocatore di rilievo, ha ceduto Kishna in prestito al Lille

Il Crotone, per tentare di salvarsi, può contare anche sulle prestazioni di Kotnik, attaccante classe ’95 proveniente dal Nuova Gorica

Il Napoli, venduto Gabbiadini, si è assicurata le prestazioni di Andrew Delly Marie Santiè difensore francese classe ’98 proveniente dal Prato. 

Gran colpo per il Sassuolo, che ha ufficializzato l’arrivo a titolo definitivo dal Psv dell’attaccante’ 99 Gianluca Scamacca. Poi ha venduto Terranova al Frosinone.

Acquafresca ha lasciato il Bologna e si è accasato alla Ternana, Gakpé invece è passato dal Genoa al Chievo (prestito fino al termine della stagione). 

La Juventus ha ceduto Motta all’Almeria.

Il Palermo ha ceduto in prestito Bentivegna all’Ascoli

Il Torino è riuscito a chiudere la trattativa per Vanja Milinkovic-Savic, portiere classe ’97 fratello di Sergej in forza alla Lazio

L’Atalanta si è assicurata le prestazioni di Hateboer dal Groninger, che però arriverà a luglio. 

Gran colpo per l’Empoli, che riesce a strappare El Kaddouri al Napoli e a vincere la concorrenza del Trabzonspor

Colpo in attacco del Bologna, che perde Acquafresca ma trova Juan Valencia, giovane attaccante del Cortuluà

Colpo in chiusura dell’Inter che compra il primo australiano della sua storia, il difensore Trent Sainsbury classe ’92. 

Cambio di punte per il Cagliari. Arriva Ibarbo, parte Giannetti (in prestito allo Spezia). 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SNAI

5€ Bonus Scommesse alla Registrazione

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano