Arsenal: stagione finita per Denis Suarez, che ha giocato solo 95 minuti

Stagione da incubo per il giocatore spagnolo.

Era arrivato in prestito dal Barcellona pieno di belle speranze, ma le cose sono cambiate davvero pochissimo per Denis Suarez da quando è arrivato all’Arsenal. Se con il club spagnolo il campo lo vedeva dal binocolo, il centrocampista classe 1994 ha giocato pochissimo anche con il club inglese, disputando solamente 95 minuti di una stagione che difficilmente ricorderà con entusiasmo. Adesso, è arrivato anche l’infortunio che chiude anzitempo questo anno ed il suo soggiorno a Londra.

Denis Suarez farà ritorno al Barcellona in estate ed ha collezionato con i Gunners solamente 6 presenze, senza mai lasciare traccia di lui. Il giocatore ha scritto anche una lettera ai tifosi, annunciando proprio la sua indisponibilità fino al termine della stagione. Su Twitter, il giocatore scrive: “Voglio che sappiate che non sarò più in grado di giocare questa stagione. Alcuni problemi con il mio inguine mi hanno reso difficile giocare dalla partita contro il BATE di Europa League e adesso mi hanno costretto a interrompere del tutto l’allenamento. Dopo varie consulenze mediche è stata raggiunta la conclusione che non posso continuare a sforzarlo e ho iniziato un periodo di trattamento che non può essere svolto in contemporanea al calcio competitivo“.

Sempre nella lettera, il giocatore ringrazia l’Arsenal per la fiducia avuta, esprimendo la sua tristezza e la sua rabbia per non aver potuto dare di più in questi sei mesi: “Mi dispiace per tutti gli sforzi e i sacrifici fatti per venire all’Arsenal, non è andata come speravo e non potete neanche immaginare quanto io sia arrabbiato per questo, ma la salute viene prima di tutto. Voglio ringraziare ancora questo grande club per aver creduto in me anche se le cose non sono andate come immaginavamo. Mi sto facendo da parte ma sono grato per tutti i messaggi di supporto che mi inviate ogni giorno. Da questo prenderò la forza per ritornare più forte e più determinato che mai”.

 

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei