Vitamina E: a cosa serve, alimenti, benefici e dove si trova come integratore

Chi non rinuncia agli integratori per stare in forma e sentirsi bene non può non conoscere la vitamina E o tocoferolo. Scopriamo a cosa serve la vitamina E e perché assumerla!

Da quando la vitamina E o tocoferolo è stata scoperta nel 1922 è diventata protagonista di diverse formule integrative anti-age e antiossidanti. E non solo.

I più informati sapranno sicuramente quanta vitamina E assumere al giorno e cosa comporta la carenza di vitamina E, ma la conoscenza a tutto tondo di questa vitamina può aiutare a sfruttarla meglio.

In effetti, pur essendo particolarmente apprezzato per le sue proprietà, il tocoferolo ha una schiera di detrattori che si aggrappano ai dati di alcuni studi.

Cos’è la vitamina E?

Quello che viene chiamata “vitamina E” o “vitamin E” è in realtà un gruppo di otto sostanze liposolubili caratterizzate da capacità antiossidanti: i tocoferoli e i tocotrienoli.

A loro volta le due categorie principali si dividono ulteriormente in alfa, beta, gamma e delta-tocoferolo e alfa, beta, gamma e delta-tocotrienoli, anche se l’alfa tocoferolo si rivela la sua forma più attiva.

Questa vitamina, essendo liposolubile, si scioglie nei grassi e per questo viene assorbita soltanto se accompagnata da alimenti grassi, il che favorisce una situazione di carenza in caso di dieta povera di grassi.

Le concentrazioni di vitamina E degli alimenti vengono assorbite dall’intestino tenue e vengono inglobate in lipoproteine che viaggiano nel sangue, adempiono alle loro funzioni e vengono stoccate negli organi.

Qual è la sua funzione principale? La vitamina liposolubile combatte l’azione dei radicali liberi, proteggendo l’organismo dall’invecchiamento cellulare e dalla comparsa di varie patologie.

Vitamina E: Proprietà e benefici

La vitamin E svolge molte funzioni all’interno dell’organismo che si rivelano preziose per il suo equilibrio generale. Ma quali sono le proprietà della vitamina E?

  • Antiossidante – Questa vitamina ostacola l’ossidazione degli acidi grassi causata dai radicali liberi e rallenta il processo di invecchiamento cellulare.
  • Immunostimolante – La vitamina liposolubile rinforza il sistema immunitario e aiuta a contrastare l’azione di batteri, virus e agenti patogeni.
  • Ossigenante – È capace di favorire l’aumento dell’ossigeno che i globuli rossi di trasportano verso i tessuti e gli organi, migliorando la loro attività.
  • Vasodilatatore – Questa vitamina si comporta come un vasodilatatore e per questo favorisce la circolazione sanguigna. In più rinforza le pareti dei vasi sanguigni.

Più in particolare l’alfa tocoferolo ostacola la formazione dei radicali liberi e l’aggregazione piastrinica; il gamma tocoferolo distrugge i radicali liberi e promuove la produzione dell’ossido nitrico con potere vasodilatatore; l’alfa, il gamma e il delta tocoferolo stimolano il sistema immunitario.

Oltre a ciò i composti alfa, beta, gamma e delta tocotrienolo impediscono la formazione di colesterolo e migliorano la funzionalità cardiovascolare.

Infine, ognuna delle sostanze liposolubili del gruppo si rivela capace di promuovere la salute della vista e proteggere la funzionalità dei neuroni.

A cosa serve la vitamina E?

Da quanto detto finora non è difficile capire perché si tende ad apprezzare la vitamina E e i suoi benefici antiossidanti per prevenire alcune problematiche.

  • Malattie cardiovascolari – Il fatto di ostacolare la sintesi di colesterolo cattivo finisce per impedire la formazione delle placche aterosclerotiche e scongiura le malattie cardiovascolari.
  • Sistema immunitario – La capacità della vitamina di stimolare il sistema immunitario potrebbe aiutare a rinforzare le difese in periodi di convalescenza o picchi di influenza.
  • Diabete – Questa vitamina sarebbe capace di bloccare la comparsa di una insulino-resistenza da parte dei radicali liberi.
  • Vene varicose – Da un lato il potere vasodilatatore migliora la circolazione mentre dall’altro lato la capacità di rinforzare i capillari impedisce la comparsa di vene varicose.
  • Osteoporosi – Secondo alcuni studi, questa vitamina favorirebbe l’azione degli osteoclasti consentendo un assorbimento ottimale del calcio.
  • Tumori – La vitamin E stimola il sistema immunitario e contrasta l’azione dei radicali liberi, il che potrebbe impedire la sintesi del DNA delle cellule tumorali.
  • Apparato riproduttivo – Alcuni studi hanno sottolineato la sua capacità di influenzare positivamente il ciclo mestruale nelle donne e l’attività degli spermatozoi negli uomini.
  • Annessi cutanei – Si tende a mettere in relazione la vitamina E, capelli e pelle per la capacità del composto di proteggere gli annessi cutanei dallo stress ossidativo. Non a caso esistono tanti prodotti a base di vitamina E in crema.

Vitamina E: Alimenti

La vitamina E, dove si trova? Tra gli alimenti con vitamina E ci sono il grasso delle carni, gli oli vegetali non raffinati, frutta secca, cereali integrali, frutta e verdura.

AlimentiQuantità di vitamina E in mg
Olio di germe di grano150
Olio di girasole40
Olio di mais35
Mandorle26
Olio di oliva15
Olio di arachidi14
Arachidi8,5
Live3,8
Spinaci3,5
Ceci2
Broccoli1,5
Pomodoro1,4
Kiwi1,4
Mirtilli1,2
Riso integrale1,2

Vitamina E integratore

Il fabbisogno giornaliero potrebbe essere raggiunto tramite una dieta sana ed equilibrata, ma sapere dove si trova in natura la vitamina E potrebbe bastare per scongiurare una situazione di carenza e i suoi effetti.

Cosa comporta la carenza di vitamina E? Tra i sintomi ci sono il deperimento fisico, i disturbi digestivi, i dolori muscolari, l’anemia emolitica, le alterazioni della visione  e i problemi di infertilità.

Gli integratori di tocoferolo sono necessari per evitare situazioni di carenza vitaminica; d’altronde viene assorbito dal corpo soltanto una bassa percentuale di d-alfa-tocoferolo naturale.

A rischiare un deficit potrebbero essere le persone che seguono una dieta povera di grassi, chi ha problemi di malassorbimento intestinale, pancreatite o fibrosi cistica e coloro che assumono sostanze in grado di ridurre i livelli di questa vitamina (es. tabacco e alcol).

Certo aumentare l’apporto di vitamina C potrebbe aiutare ad aumentare i valori di tocoferolo, ma a volte l’unica cosa da fare è assumere un integratore.

La vitamina E integratore porterebbe a vari benefici, tra cui l’incremento delle capacità mnemoniche, l’attenuazione dei dolori mestruali e dei sintomi dell’anemia, il miglioramento dell’aspetto degli annessi cutanei e il miglioramento della vista.

In commercio esistono diversi tipi di integratori a base di all-rac-α-tocoferolo prodotto in laboratorio o RRR-α-tocoferolo simile all’alfa-tocoferolo naturale presente negli alimenti che contengono vitamina E.

Quanta vitamina E assumere al giorno

Quanta vitamina E assumere al giorno? È importante sapere la dose giornaliera consigliata in base all’età, al sesso e alle condizioni individuali.

CategoriaEtàQuantità di vitamina E in mg
Neonatida 0 a 6 mesi6
Bambinida 6 a 12 mesi5
Bambinida 1 a 3 anni6
Bambinida 4 a 10 anni9
Ragazzida 10 a 18 anni13
Ragazzeda 10 a 18 anni11
Uominida 18 anni in poi13
Donneda 18 anni in poi11

Controindicazioni

L’assunzione di vitamina E sotto forma di farmaco o integratore è sicura se resta nella dose consigliata, ma gli integratori in commercio presentano quantità elevate che potrebbero far scivolare nell’eccesso.

In caso di sovra dosaggio c’è il rischio di subire gli effetti della formazione di coaguli di sangue e soffrire di mal di testa, stanchezza, disturbi intestinali e problemi alla pelle.

Non bisogna dimenticare che la vitamina E come integratore ha collezionato diversi detrattori proprio per questo.

Negli anni sono stati pubblicati alcuni articoli che sottolineavano il potenziale dannoso di dosi elevate di vitamin E per l’organismo (a prescindere al tipo di fonte).

I dati hanno riscontrato un aumento della mortalità in caso di tabagismo, familiarità con cancro alla prostata, infarto cerebrale, diabete, malattie cardiache, carenze di vitamina K e donne in gravidanza o allattamento. Per chi rientra in questi casi, quindi, è necessario il parere medico.

Per migliorarne l’assorbimento, quindi, sarebbe preferibile assumerla insieme ad altre sostanze, come per esempio il selenio o altre altri composti liposolubili (come accade per la vitamina D3 e K2, calcio e vitamina D,  acido folico e vitamina B12 e altri).

Come scegliere un integratore di vitamina E

In commercio esistono tantissimi integratori a base di tocoferolo e questo rende difficile scegliere il prodotto giusto. Come sceglierlo?

  • Quantità di vitamina E – Per evitare gli effetti collaterali del sovra dosaggio sarebbe opportuno valutare la quantità di vitamina E del prodotto, preferendo uno con una dose bassa.
  • Formulazione – È possibile scegliere tra integratori di vitamina E pura e integratori multivitaminici destinati ad aumentare l’azione dell’alfa tocoferolo.
  • Allergeni – I prodotti contenenti alfa-tocoferolo naturale potrebbe causare allergie in casi di ipersensibilità a uno o più allergeni. Attenzione alla presenza di lattosio, glutine e derivati della soia.
  • Cruelty free – Chi segue un’alimentazione vegana dovrebbe orientarsi su prodotti a base di tocoferolo e soluzione oleosa sotto forma di capsule di gelatina vegana, compresse e capsule.
  • Commercio equo e solidale – Le persone attente al commercio equo e solidale dovrebbero ricercare i prodotti di brand che seguono tale filosofia anche quando usano l’olio di palma.
  • Prezzo – Il prezzo di un integratore di vitamina E può variare in base alla formulazione, alla forma di commercializzazione e al produttore. Si può risparmiare facendo affidamento sull’acquisto online.

Migliori integratori di vitamina E su Amazon

Qual è il miglior integratore di vitamina E? Da quanto detto finora, sicuramente un prodotto efficace, sicuro ed economico.

È possibile acquistare integratori di tocoferolo in farmacia, parafarmacia ed erboristeria, ma l’acquisto online presenta qualche vantaggio in più.

Amazon corre in aiuto di tutti coloro che non hanno punti di riferimento in materia, proponendo un vasto catalogo corredato di schede informative e recensioni.

Vitamina E Solgar, vitamine e minerali Complex, UNIQA Vitamina E e tanti altri integratori a base di vitamina E.

Per aiutarvi nella scelta del miglior integratore di vitamina E su Amazon abbiamo selezionato alcuni dei prodotti più apprezzati dai consumatori.

Vitamin E integratore alimentare di Vitamina E 90 capsule
  • VitaminE è un integratore alimentare che apporta 60mg di Vitamina E indicato in caso di ridotto apporto con la dieta o aumentato fabbisogno.
  • La Vitamina E contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.
Vitamina E 100% Naturale - MyCosmetik - 5 ml
  • Vitamina E Tocoferolo 100% Naturale, e non sintetico, concentrato da estratti di soia privi di OGM e di pesticidi [nome INCI: Tocoferoli (misti)], approvati da ECOCERT-COSMOS
  • Proprietà : Protegge oli e burri dall'irrancidimento, blocca l'azione dei radicali liberi sulla pelle, riduce i danni cellulari dovuti all'esposizione ai raggi UV, combatte le infiammazioni cutanee (utile in caso di scottature, eritemi....), aiuta a mantenere l'elasticità e l'idratazione della pelle rafforzando il film idrolipidico della pelle, migliora la microcircolazione cutanea.
  • Usi : Nei vostri balsami, burri, oli per la cura, oli da massaggio..... per prolungare la shelf life e le proprietà degli oli vegetali, nelle vostre emulsioni, soprattutto se contengono oli sensibili all'ossidazione, da aggiungere nelle vostre bottiglie di oli vegetali "sensibili" al ricevimento per prolungare la shelf life.
  • Ideale per preservare le proprietà dei vostri oli di bellezza vegetali
  • La vitamina E è un antiossidante naturale molto potente che protegge gli oli e i burri dall'ossidazione e dall'irrancidimento e permette loro di conservare in modo ottimale tutte le loro proprietà (durante tutto il periodo di utilizzo). Agisce come conservante naturale per le fasi oleose. Nei vostri preparati cosmetici è anche un principio attivo con proprietà antinvecchiamento e antinfiammatorie.
Multivitaminico e Multiminerale, 450 Compresse (Scorta Formato Famiglia per 1+ Anno), Vitamine e Minerali Complex con Vitamine A,B,C,D3,E, Calcio, Zinco, Selenio, Integratore Multivitaminico Completo
  • VITAMINE & MINERALI DALLA A ALLA Z - L'integratore multivitaminico fornisce un apporto quotidiano di micronutrienti in 1 sola compressa, per sostenere le difese immunitarie e il benessere generale.
  • MULTIVITAMINICO COMPLETO - 1 compressa multivitaminica contiene 15 vitamine e minerali: vitamina A, vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6, B7, B9, B12) vitamina C, vitamina D, vitamina E, calcio, zinco e selenio.
  • INTEGRATORE VITAMINE E MINERALI - integratore multivitamine senza additivi artificiali, senza lattosio, senza glutine, senza lievito, senza OGM, senza aromi, coloranti o stabilizzanti.
  • VITAMINE E MINERALI COMPLEX - Con la dose giornaliera di 1 compressa al giorno, la confezione da 450 compresse dura per più di un anno! Ottimo anche come scorta formato famiglia.
  • MARCHIO DI QUALITÀ - Tutti i prodotti GloryFeel sono prodotti in Germania secondo i più alti standard qualitativi e sottoposti a regolari test effettuati da laboratori di analisi accreditati.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus