MotoGp 2018, Gp d’Olanda, dichiarazioni di Rins dopo la gara

E’ stato un gran premio molto avvicente quello di Assen, ricco di spettacolo e colpi di scena.
Alex Rins, pilota ventiduenne della Sukuzi festeggia il secondo posto nel Gp D’Olanda 2018.
Fonte: Twitter

Soprattutto è stato sorprendente l’ordine d’arrivo finale, visto che un pilota della Suzuki è riuscito ad arrivare in seconda posizione.  E’ spagnolo, ha ventidue anni, il suo nome è Alex Rins. Ha completato un bel trio di furie rosse, dietro a Marquez e davanti a Vinales.

Intanto si prende questa seconda posizione alle spalle di Marquez, come buon viatico per il futuro. Ottenuta qui, ad Assen nell’università della motocicletta non può che fargli guadagnare fiducia e autostima.

Il suo migliore risultato da quando ha esordito nella classe regina, il secondo podio dopo un terzo posto nel Gp d’Argentina. Nelle sue parole notiamo tutto lo stupore e la meraviglia di un risultato inaspettato. Il fatto di aver lottato con tutti i piloti di testa alla pari depone certo a suo favore. Stamattina, comunque, ha dovuto affrontare seri problemi di stomaco che, per fortuna, i loro medici sono riusciti a guarire bene. Nonostante queste cure, il pilota spagnolo non è che stesse al 100%, ma denotava una certa debolezza nel suo corpo. Questo aspetto è stato decisivo nel spiegare la misura della sua prestazione, a farci capire come sia stato davvero eccezionale oggi.

Una lotta veramente dura, con tutti i piloti pronti a darsi battaglia. Il coltello tra i denti per ogni pilota, come non si era mai visto in passato. 

Nonostante questa dose di entusiasmo, il pilota spagnolo sa come gli manca notevole esperienza in certe frangenti. Conosce perfettamente come sia fondamentale riuscire a fare delle buone qualifiche, visto che fino ad ora non è mai riuscito a partire dalle prime posizioni.

Le ultime novità introdotto dalla Sukuzi cominciano a dare i primi frutti. Come, ad esempio, il nuovo motore ed il telaio con rinforzo in carbonio. La moto funziona bene e con un po’ più di esperienza arriverà presto la vittoria.

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega