Calciomercato Roma: tentativo per Kessie

Frank Kessie entra nella lunga lista degli obiettivi della Roma. Il centrocampista ivoriano, rivelazione del campionato nel girone d’andata con la maglia dell’Atalanta, è finito in realtà sul taccuino dei migliori club d’Europa. Qualche settimana fa si parlava anche di un approdo al Chelsea di Antonio Conte già a Gennaio per la cifra di 35 milioni di euro. Ma dopo la cessione di Gagliardini, i bergamaschi hanno deciso di tenere il calciatore, e aspettare l’estate per venderlo.

kessie
Kessie nella sua tipica esultanza, sulla quale ha raccontato “Lo faccio per mio papà, che è morto quando avevo appena undici anni. Era un calciatore di serie A in Costa d’Avorio, poi è diventato un militare anche se non è mai andato in guerra. Quando segno mi metto sull’attenti per lui”

I giallorossi sono sì impegnati a chiudere per un colpo nel mercato di gennaio, ma starebbero già pensando al futuro. Con una qualificazione diretta ai gironi di Champions League la squadra di Spalletti potrebbe provare il colpo Kessie, a maggior ragione se uno fra Manolas e Nainggolan venisse ceduto per una cifra superiore ai 50 milioni di euro. 

L’ivoriano è nel mirino anche della Juventus, e del Manchester United di Mourinho, e infatti i tabloid inglesi avrebbero parlato di contatti fra l’agente e i Red Devils. Kessie probabilmente lascerà l’Atalanta a giugno, ma la vera scommessa è capire dove approderà.