Calciomercato Roma: Bologna e Sampdoria su Gerson

La Roma rivoluzionerà ancora una volta il centrocampo in vista della prossima stagione, il primo sacrificato sarà quasi sicuramente Gerson.

Gerson
Gerson

Ante Coric sembra vicinissimo alla Roma, i giallorossi inseguiranno probabilmente per tutta l’Estate Cristante, il talento dell’Atalanta, e così sembra che i posti a centrocampo si restringeranno sempre di più. Il primo che salterebbe dalla rosa, e non avrebbe più spazio, è Gerson, l’eterno incompiuto, arrivato nella Capitale sotto ottimi auspici, poi non compiuti.

L’ex Fluminense, che non aveva trovato mai spazio con Spalletti in panchina, quest’anno ha invece trovato un posto nella squadra di Di Francesco, ma non dando mai una certezza delle sue qualità. Sia da mezzala che da ala, Gerson ha fatto il suo compitino, ma non è mai spiccato, così sarebbe arrivata la decisione di Monchi di sostituirlo in rosa, con forze fresche.

La Roma tuttavia non vorrebbe privarsi totalmente delle prestazioni del brasiliano, che ha diverso mercato in Spagna ma anche in Italia, e potrebbe decidere di mandarlo in prestito a Bologna o Genova, sponda Samp.

Le due squadre vorrebbero inserire all’interno dell’accordo anche una formula per il diritto di riscatto, la Roma comunque vede di buon occhio la cosa, perché permetterebbe a Gerson di crescere, ed eventualmente anche di andar via per una buona somma in ritorno.