Video Gol Juventus – Hellas Verona 4-0 Serie A 18/01/2015

Carlos Tevez

Il video dei gol e gli highlights di Juventus-Verona, 19^ giornata di Serie A.

JUVENTUS-VERONA, 18 GENNAIO 2015 – Non c’è storia nel posticipo della 19^ giornata tra Juventus e Verona. I bianconeri, già matematicamente campioni d’inverno, asfaltano letteralmente la squadra di Mandorlini dopo averle rifilato ben sei gol negli ottavi di Coppa Italia. Stavolta finisce 4-0 per la capolista in virtù dell’ennesima prodezza di Pogba, della doppietta di Tevez e della firma di Pereyra su assist di Chiellini. Ora il vantaggio sulla Roma è di ben 5 punti.

> VIDEO GOL JUVENTUS-VERONA

Cronaca della partita

La Juventus archivia la pratica già nei primi sette minuti portandosi avanti di due reti: al 3′ Morata si porta a spasso un paio di avversari, combina con Pogba il quale senza pensarci due volte lascia partire una staffilata vincente che culmina all’angolino alla sinistra di Rafael. Ancora Morata protagonista al 7′ quando sulla destra riesce a trovare lo spazio per mettere la sfera al centro dell’area; complice una deviazione, la palla finisce a Tevez che, dopo il velo di Pogba, piazza il pallone sul palo lontano dove l’estremo difensore avversario non può proprio arrivare. Si vede poi Pirlo che prima ci prova in prima persona su calcio di punizione, trovando stavolta prontissimo Rafael, e poi permette a Caceres di provare la girata dopo un calcio da fermo respinto dalla barriera; la palla termina nella circostanza di poco a lato. Al 38′ Pogba fa impazzire Sala con un numero da circo e sgancia un missile sul quale Rafael mette i pugni per evitare il terzo gol e mandare i suoi negli spogliatoi sotto solo di due reti.

Nella ripresa Juve sempre in controllo del match. Mandorlini e il suo Verona non possono in alcun modo opporre resistenza di fronte alla grande superiorità della Vecchia Signora che al 66′ fa tris dopo un altro paio di chance molto importanti capitate sui piedi di Morata, autore di una grande prestazione, e Marchisio: inaspettata la sortita offensiva di Giorgio Chiellini che riesce anche con un passaggio filtrante molto bello a servire Pereyra il quale con decisione scarica in rete il pallone del 3-0. Poco dopo Tevez cala il poker e sigla la sua doppietta personale: Marchisio ha spazio sul limite destro dell’area, assist verticale per l’Apache che nonostante si defili molto riesce a trafiggere Rafael sotto le gambe mettendo il punto esclamativo sulla vittoria bianconera. Provano a completare la festa anche i subentrati Giovinco e Pepe ma prima i guantoni di Rafael e poi Rodriguez con una deviazione in angolo negano la gioia del gol ai due calciatori.

Dario Camerota