Video gol highlights Foggia-Venezia 1-1: due tempi e un punto ciascuno, ma nessun beneficio in classifica

Risultato Foggia-Venezia 1-1, 14° giornata Serie B: il pareggio finale rispecchia l’andamento del match, che ha visto le due squadre dominare un tempo ciascuno. I rossoneri giocano nettamente meglio nei primi quarantacinque minuti trovando il vantaggio con un rigore di Iemmello, che colpisce anche un palo poco prima che i lagunari trovino l’inaspettato pareggio con Vrioni. Nella ripresa, invece, si vede solo il Venezia, che sfiora più volte il raddoppio, ma spreca troppo e quando becca la porta trova soltanto un palo con Vrioni e una grande parata di Bizzarri. Ora la classifica si fa pesante per il Foggia, che non riesce a sorpassare il Carpi e rimane penultima, mentre i veneti guadagnano un punto sul Crotone e sulla zona playout.

Cronaca Foggia-Venezia 1-1, 14° giornata Serie B

Dopo un quarto d’ora di sostanziale equilibrio la partita si sblocca: Martinelli scodella un cross dalla destra per Iemmello, che, tirato ingenuamente già da Zampano, ottiene un netto calcio di rigore di cui si incarica personalmente e che batte alla perfezione spiazzando Vicario e trovando l’incrocio dei pali. La partita entra successivamente in una fase di stasi nella quale non accade quasi niente a parte qualche tentativo impreciso da ambo le parti; la sfida si rianima improvvisamente nel finale di tempo: al 44° Gerbo serve Iemmello, che si libera di Domizzi e Bentivoglio in slalom e colpisce clamorosamente il palo destro della porta avversaria, mentre un minuto dopo Bruscagin, ben lanciato dallo stesso Bentivoglio, trova un buco sulla fascia sinistra e lo imbocca andando poi a mettere in mezzo per Vrioni, che tocca male il pallone riuscendo comunque e a beffare Bizzarri e a pareggiare il conto. Con questa sorpresa si conclude il primo parziale.

Il secondo tempo vede il Venezia partire subito all’arrembaggio con Di Mariano, che intercetta di testa un cross di Bentivoglio senza centrare la porta. Poco dopo ci provano GalanoPinato, ma VicarioBizzarri non hanno problemi a parare le loro conclusioni. Al 56° Domizzi abbraccia vistosamente Mazzeo in area impedendogli di girarsi, ma l’arbitro Volpi fa proseguire tra l’incredulità generale. Al 63° Cicerelli prova a sorprendere il portiere ospite dalla lunga distanza mandando la palla di poco oltre la traversa.

La prima vera chance arriva però al 65° con Vrioni: il giovane attaccante controlla un cross da sinistra e dal limite lascia partire un sinistro angolato che finisce sul palo e viene poi spazzato in fallo laterale dalla difesa. Tre minuti dopo Suciu sfiora a sua volta la rete di testa su cross di Bentivoglio, ma il pallone termina fuori di pochissimo. Il Foggia si rivede addirittura al 73° minuto con un tiro di Gerbo respinto male da Vicario, che si riscatta subito respingendo la ribattuta a botta sicura di Iemmello favorendo anche il salvataggio sulla linea di Modolo. Nel finale sfiorano ancora il gol Di Mariano, che mette a lato di testa un cross di Zampano, e Domizzi, che prova la girata in area esaltando i riflessi di Bizzarri. Il match termina qui.

Migliori in campo Iemmello e Vrioni (7 per entrambi), che disputano una gara in fotocopia, battagliera e con un gol e un palo ciascuno; male Mazzeo (5), opaco, e così così Zampano (5.5), che provoca il rigore che apre le marcature e non appare molto lucido, ma non si arrende mai.

Tabellino Foggia-Venezia 1-1, 14° giornata Serie B

Foggia (4-3-1-2): Bizzarri; Martinelli, Camporese, Ranieri, Rubin; Gerbo, Carraro, Deli (46′ Cicerelli); Galano (71′ Busellato); Mazzeo (85′ Gori), Iemmello. Allenatore: Grassadonia

Venezia (4-3-3): Vicario; Bruscagin, Domizzi, Modolo, Zampano; Pinato (76′ Schiavone), Bentivoglio, Suciu; Segre (63′ Marsura), Vrioni (81′ Litteri), Di Mariano. Allenatore: Zenga

Arbitro: Volpi

Marcatori: 17′ rig. Iemmello e 47′ pt Vrioni

Ammoniti: Zampano, Bentivoglio, Carraro, Mazzeo e Modolo

Video gol highlights Foggia-Venezia 1-1, 14° giornata Serie B

https://www.youtube.com/watch?v=ItnTVbDQnj8

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana