Ufficiale, morto Astori: rinviate tutte le partite della domenica della 27° giornata di Serie A

In seguito alla tragedia che ha colpito il nostro calcio, con la morte di Astori, si è deciso di rinviare tutte le partite di questa domenica.
Serie A, logo della manifestazione
Fonte: Wikipedia

Il calciatore della Fiorentina, trovato morto questa mattina in un albergo di Udine, ha sconvolto il mondo del calcio. 

Prima c’è stata la notizia di un rinvio della partita Udinese-Fiorentina, poi quella di Genoa-Cagliari. Quindi, è stato dato l’annuncio di rinviare tutte le partite.

Una giornata in silenzio, da dedicare alla morte di un giovane ragazzo per arresto cardiaco. Astori lascia una moglie e una bambina piccola di soli due anni.

Anche le partite della giornata di Serie B, quelle che si sarebbero dovute disputare oggi, non verranno disputate.

La lega Serie A, quindi, dopo il comunicato di Giovanni Malagò, ha deciso di rinviare tutti gli incontri. L’umore dei calciatori non è sembrato di quelli più buoni, scendere in campo sarebbe stata una scelta troppo azzardata.

Si scoprirà, in seguito, quando verranno recuperati i match di oggi. La situazione si è fatta intricata, per via della neve che ha bloccato diverse partite dei campionati minori.  

In questa giornata, comunque, va ricordato non solo il calciatore, ma anche l’uomo onesto e corretto sempre.

Le parole di stima arrivate da altri calciatori possono bene dimostrare l’assoluta eleganza e correttezza del calciatore.

La lettera commovente di un capitano come lui, anche se di una squadra perennemente dissacrata dai suoi tifosi. 

Ma questo non importa, oggi, ne mai importerà quando esistono ben altre motivazioni.  Le cause che ti spingono a scrivere una lettera come la sua sono ascrivibili alla bontà e alla sua grande diligenza. Dimostrata più volte nell’affrontare tutte le situazioni della vita, oltre a quelle meramente calcistiche. 

Difficile vivere momenti come questi, ma si possono affrontare sapendo quel che ti portano dietro. Stima, amicizia, rispetto, parole quanto mai utili. 

 

 

 

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega