Ufficiale: CSKA Sofia, esonerato Iordanescu

Eduard Iordanescu non è più il tecnico del CSKA Sofia. Lo ha annunciato lo stesso club bulgaro attraverso i propri canali ufficiali di comunicazione. Il tecnico rumeno paga un rendimento in campionato ben al di sotto delle aspettative di inizio stagione: la sua ormai ex squadra è reduce dall’1-1 casalingo ottenuto contro il Vereya e, dopo le prime quindici giornate, ha collezionato soltanto 25 punti come il Dunav Ruse, accusando un distacco di nove punti dai cugini del Levski e di ben quindici dal Ludogorets capolista.

 edward-iordanescu

Nelle prossime ore il CSKA ufficializzerà il nome del suo nuovo allenatore. Intanto, il benservito a Iordanescu. Classe 1978, il tecnico di Bucarest da giocatore ha indossato le maglie di Steaua, Sportul Studentesc, Panionios, Unirea Focsani, Rapid, Rocar, Alki Larnaca, Petrolul e Vaslui, per poi appendere gli scarpini al chiodo nel 2004.

Dal 2010 ha intrapreso la carriera in panchina e, dopo le esperienze da assistente con Steaua e Vaslui, ha esordito a tutti gli effetti con l’ASA Târgu Mureș, per poi proseguire con il biennio al Pandurii. Lo scorso 24 agosto l’ingaggio del club di Sofia, ma le cose non sono andate per il meglio. E l’esonero è ormai realtà.