Tennis, ATP: Fognini centra i quarti ad Amburgo, oggi sfida Carreno Busta

Continua la corsa di Fabio Fognini, numero uno azzurro e terzo favorito del seeding nel torneo ATP 500 di Amburgo, tradizionale ricco appuntamento tedesco, da anni ricollocato nell’estate del tennis.

Il ligure, dopo aver superato facilmente all’esordio il tedesco Julian Lenz, si è ripetuto, sempre contro un tennista di casa, ma in una sfida che tendeva qualche insidia in più contro il giovane rampante Rudolf Molleker, entrato nel main draw grazie ad una wild card.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

Fognini si è imposto in circa ottanta minuti di partita e, pur senza brillare e senza essere al 100% come da lui stesso affermato nel post match, ha centrato l’accesso ai quarti di finale dell’evento tedesco con lo score di 7-5 6-4 con una buona prestazione soprattutto al servizio.

Adesso per lui ci sarà una sfida super complicata, visti in particolare i precedenti, contro lo spagnolo Pablo Carreno Busta ex top 10 oggi scivolato alla posizione numero 59 del ranking ATP.

Fognini, infatti, contro lo spagnolo, che ieri ha ottenuto il suo pass per i quarti di finale sorprendendo in due set il numero sette del tabellone, il tedesco Jan Lennard Struff, ha perso in tutti e sei i precedenti confronti diretti, l’ultimo quest’anno a Melbourne, nel primo slam stagionale, in quattro set.

Nell’intensa giornata di tennis dedicata ai match di quarti di finale nei vari eventi in programma, Fognini non sarà l’unico azzurro impegnato perché nell’ATP 250 di Gstaad, come già riportato ieri, scenderà di nuovo in campo anche Thomas Fabbiano, in una sfida alla portata contro il tedesco Cedrik-Marcel Stebe.