Tennis, ATP e WTA: Nishikori e Pliskova trionfano a Brisbane, Goerges si conferma ad Auckland

La prima domenica dell’anno ha incoronato gli ultimi campioni di questi eventi ATP e WTA che hanno aperto la stagione tennistica 2019 nella calda estate dell’Oceania

ATP BRISBANE

Torna al successo dopo quasi tre anni di astinenza, vittima anche di svariati problemi fisici, Kei Nishikori che vince per la prima volta in carriera l’ATP 250 di Brisbane.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Brisbane Tennis)

Il tennista nipponico, numero nove del mondo e due del seeding australiano, ha sconfitto in finale, in tre set, il giovane russo Daniil Medvedev vendicando così la sconfitta patita, pochi mesi fa, nell’atto conclusivo del torneo ATP 500 di Tokyo.

Per Nishikori si tratta del dodicesimo successo in carriera e del miglior modo possibile per presentarsi, in fiducia ed in brillante condizione psicofisica, al primo major stagionale, al via, tra pochi giorni, a Melbourne.

WTA BRISBANE

A due anni di distanza dal primo successo, il WTA Premier di Brisbane incorona ancora Karolina Pliskova come sua regina al termine di una settimana, e di una finale, per nulla semplice per l’ex numero uno del mondo.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Brisbane Tennis)

La tennista ceca, costretta al terzo set già più volte nel corso del torneo, ha dovuto rimontare uno svantaggio di 6-4 5-3 contro l’ucraina Lesia Tsurenko prima di dare vita ad una roboante rimonta complice anche una piccola caduta, con conseguente problemino alla caviglia, per l’avversaria all’inizio del terzo set.

La ceca, però, ha dimostrato sicurezza e maturità anche nel momento più difficile della sua partita e, senza mollare, è stata abile a trovare il modo per far girare il match e per conquistare, così, il titolo numero dodici della sua carriera.

WTA AUCKLAND

Julia Goerges si conferma campionessa nel WTA International di Auckland al termine di una finale intensa e sofferta nella quale è stata costretta a rimontare un set di svantaggio.

La tennista tedesca ha bissato il successo ottenuto dodici mesi fa grazie alla vittoria in tre set contro la rivelazione di questa prima settimana del 2019, la giovanissima classe 2000 Bianca Andreescu.

La giocatrice canadese, autrice di due illustri eliminazioni con i successi su Caroline Wozniacki e Venus Williams, ha conquistato nettamente il primo set prima di subire la veemente reazione della più esperta avversaria che, scampato il pericolo nel secondo, ha poi dominato il terzo.

Per Goerges, che aveva chiuso il 2018 con il trionfo a Città del Lussemburgo, si tratta del titolo numero sette della carriera e del miglior modo per iniziare anche quest’anno, esattamente come aveva terminato quello passato. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus