Ufficiale: sponsor di manica in Serie A

Una nuova novità per la Serie A, approvata dalla FIGC.

Da questa stagione i club hanno ricevuto l’assenso dalla Federazione per apporre un nuovo brand sulla manica. Per la precisione sulla parte sinistra ci sarà la possibilità di inserire uno spazio per la pubblicità fino ad un totale di 100 cm2.

E’ una risposta alle tante richieste sopraggiunte dai club, che avevano più volte insistito nell’ultime assemblee per questa nuova possibilità. 

La Lega di Serie A ha inoltre precisato come questo nuovo sponsor potrà essere aggiunto agli altri spazi già possibili all’interno della maglia. Per la precisione possono essere già utilizzati:

” – nella parte anteriore delle maglie da giuoco uno spazio per la pubblicità da sponsor commerciale fino a 350 cm2, inserendo all’interno di tale spazio non più di due marchi, di cui uno al massimo di 250 cm2;

 – sul retro della maglia, sotto il numero, uno spazio per la pubblicità di un solo sponsor commerciale fino a 200 cm2″. 

E poi appunto, quel nuovo spazio garantito sulla manica sinistra. In questo modo le società calcistiche avranno un incremento nei guadagni, che in questo periodo non fa mai male.

Basta ricordare come nella Serie B abbiamo già avuto tre fallimenti conclamati, di società di un certo spessore e dalla forte tradizione in Italia. Non riescono a trovare il modo di rimanere stabili da un punto di vista finanziario, con una serie di sotterfugi provano a schivare i controlli, pagando meno tasse. 

Ma questi sistemi alternativi non reggono più, il flusso di denaro che circola negli altri Paesi europei sta complicando ancora di più il tentativo di essere competitivo a livello continentale.

Sono lontani i tempi in cui squadre come il Torino, l’Atalanta e il Parma, arrivavano fino in fondo o quasi. Ora bisogna fare attenzione al bilancio con l’UEFA che è più rigida e severa.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega