Shakhtar Donetsk-Roma Diretta Streaming Live: Andata Ottavi Champions League, 21-2-2018

Shakhtar Donetsk-Roma, gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League. La partita sarà visibile in diretta tv in chiaro su Canale 5, e su Premium Sport HD sul digitale terrestre. E’ possibile vedere la partita Shakhtar Donetsk-Roma in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play e Mediaset On Demand.

shakhtar donetsk-roma streaming champions

Torna la Champions League anche per la Roma, una settimana dopo lo sfortunato impegno della Juventus contro il Tottenham. La squadra di Di Francesco dopo la brillante fase a gironi, terminata al primo posto davanti a Chelsea ed Atletico Madrid, affronterà lo Shakhtar Donetsk.

Una squadra da non sottovalutare, che giocherà la gara ben riposata dopo i tanti mesi di sosta invernale, ma soprattutto una squadra che ha già eliminato un’italiana quest’anno: il Napoli di Maurizio Sarri nella fase a gironi conclusa pochi mesi fa.

Per questo Di Francesco ha parlato in conferenza stampa di prudenza, e soprattutto di determinazione e costanza durante la gara, che verrà giocata a Kharkiv, con un clima terribile (si parla di -6 gradi dall’inizio della gara).

L’obiettivo della Roma è chiaro: fare una grande partita e prepararsi al meglio al ritorno degli ottavi che si giocherà poi allo Stadio Olimpico fra due settimane. I giallorossi vogliono raggiungere per la prima volta i quarti di finale della competizione 10 anni dopo l’ultima volta.

 

Come vedere Shakhtar Donetsk-Roma in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Shakhtar Donetsk-Roma, andata degli ottavi di finale di Champions League, sarà trasmessa in diretta tv in chiaro su Canale 5, ma anche su Premium Sport e Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

In diretta streaming sarà possibile seguirla su Mediaset On demand. Gli abbonati a Mediaset Premium potranno vedere il match in diretta streaming live con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su Premium Online al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Shakhtar Donetsk-Roma 

Quello di questa sera sarà il quinto precedente fra le due squadre in Champions, addirittura il terzo che si verifica in un ottavo di finale. 

In quattro confronti, la Roma ha vinto una sola volta, perdendo per 3 volte. La prima sfida risale al 12 settembre 2006, quando sulla panchina dei giallorossi sedeva Luciano Spalletti. I capitolini ebbero la meglio degli ucraini con un perentorio 4-0. Da lì in poi 3 gare e 3 sconfitte, l’ultima risale all’8 marzo 2011 quando la squadra allora guidata da Vincenzo Montella perse 3-0 a Donetsk, venendo eliminata dalla competizione.

I giallorossi hanno perso solo una gara in questa Champions League, tra l’altro ininfluente per la qualificazione (la sconfitta del Wanda Metropolitano), lo Shakhtar ha perso invece a Napoli e a Manchester.

Sarà una gara da tripla, non consigliamo un risultato esatto perché troppo imprevedibile. Ci aspettiamo una gara equilibrata con i padroni di casa che proveranno a fare il gioco, provate a giocare il Goal, con la speranza che la squadra di Di Francesco esca dal gelo di Kharkiv con almeno un gol fatto.

Probabili Formazioni Juventus – Tottenham 

La squadra di Fonseca è tornata a giocare da poco, ha travolto per 5-0 il Chornomorets. In vista del match contro la Roma, c’è un grosso dubbio legato a Bernard, che non è al meglio fisicamente, ma dovrebbe essere ugualmente della gara. Mancherà lo squalificato Srna ma anche l’infortunato Malyshev, per il resto vedremo in campo la stessa formazione vista durante il girone di qualificazione.

Di Francesco alle prese con il brutto virus che ha colpito Florenzi. Il tecnico ha confermato ieri in conferenza che aspetterà fino alla fine per capire se giocherà il terzino romano, eventualmente pronto al suo posto Bruno Peres. Per il resto verrà confermato il 4-2-3-1 che ha portato i giallorossi a 3 vittorie consecutive. Kolarov torna sulla sinistra, De Rossi e Strootman davanti la difesa, confermatissimo Under sulla destra, con la trequarti completata da Nainggolan e Perotti, alle spalle di Dzeko.

 

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Krivtsov, Khotcholava, Ismaily; Stepanenko, Alan Patrick; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra. Allenatore: Paulo Fonseca

Roma (4-2-3-1): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Strootman; Under, Nainggolan, Perotti; Dzeko. Allenatore: Di Francesco

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€