Scarpa d’Oro 2018: vince Messi

Lionel Messi ha vinto la Scarpa d’Oro 2018 grazie ai suoi 34 gol in Liga nella stagione 2017/2018. Per il fuoriclasse argentino si tratta della quinta affermazione personale e seconda consecutiva dopo le vittorie nelle edizioni 2009/2010 (34 gol), 2011/2012 (50 gol), 2012/2013 (46 gol) e 2016/2017 (37 gol).

Nonostante una stagione non troppo esaltante per i suoi standard (con cui ha vinto comunque Liga e Coppa del Re), Messi si è aggiudicato per la quinta volta in carriera la Scarpa d’Oro come miglior marcatore in Europa, grazie ai suoi 34 gol segnati in 36 presenze nello scorso campionato spagnolo.

L’argentino ha preceduto avversari del calibro di Mohamed Salah del Liverpool e di Harry Kane del Tottenham. Il grande rivale Cristiano Ronaldo, ha concluso all’ottavo posto. 

 

Nel ricevere il premio Messi ha dichiarato che “Non avrei mai immaginato di arrivare a così tanto ad inizio carriera”. “Amo il mio lavoro e sforzarmi per arrivare agli obiettivi, e soprattutto ringrazio i miei compagni e perché gioco nel miglior club del mondo, ho i migliori che giocano assieme a me e questo rende tutto più facile e mi ha permesso di vincere questo premio.

Il Barcellona è il club che si è aggiudicato più volte il riconoscimento della Scarpa D’Oro con i suoi giocatori, vincendolo per bene 7 volte con: Ronaldo nel 1996/1997, con Messi nel 2010, 2012,2013,2017 e 2018 con Suarez nel 2016.

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco