Roma-Torino 3-0, voti e pagelle: combattente De Rossi, determinante Manolas. Deludono El Shaarawy e Belotti

La Roma batte il Torino per 3-0 e continua il suo momento positivo dopo la vittoria del San Paolo.

A decidere il match le reti di Manolas al minuto 56 con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo e il raddoppio del capitano Daniele de Rossi che, sempre su palla inattiva, batte Sirigu con un destro al volo. Chiude la gara la rete in contropiede del neo entrato Pellegrini nei minuti di recupero.

Kostas Manolas

ROMA

I MIGLIORI

ALISSON – 7.5: Non cede di un millimetro il super portiere brasiliano, anche stasera autore di una prestazione impeccabile. Miracolosi i suoi interventi su Acquah e Iago Falque nel primo tempo. La Roma non può più fare a meno di lui.

FLORENZI – 7: Buona oggi la prestazione del jolly romanista che, da un lato all’altro della fascia destra, limita Berenguer e non fa dormire sogni tranquilli ad Ansaldi. Mezzo voto in più per l’assist al bacio a Manolas.

MANOLAS – 7.5: Con Fazio assente, prende lui in mano le redini della difesa giallorossa. Salva il risultato in almeno tre occasioni, aiuta (quando può) Juan Jesus e ha il grandissimo merito di sbloccare una partita non facile. Determinante.

DE ROSSI – 7.5: Serata particolare quella del capitano gialloosso. Lui, che di Davide Astori era molto amico, oggi non avrebbe nemmeno dovuto giocare. Si prende subito un’ammonizione e perde un paio di palloni pericolosi, ma poi si mette a far da filtro davanti la difesa tenendo unita la squadra. Sigla il gol del 2-0, quello della sicurezza, il primo in Campionato con dedica all’amico volato in cielo.

Lorenzo Pellegrini

I PEGGIORI

EL SHAARAWY – 5: Vince il ballottaggio con Perotti ma non sfrutta questa grande occasione concessagli da Di Francesco. Nel primo tempo si limita più a difendere che ad attaccare e nel secondo, quando il match si mette in discesa per i giallorossi e gli spazi si fanno importanti, il Faraone non li sfrutta.

TORINO

I MIGLIORI

IAGO FALQUE – 6.5: Prova a far valere la legge dell’ex che con la Roma – spesso e volentieri – funziona. Tre azioni pericolosissime nel primo tempo, quando svaria su tutto il fronte d’attacco facendo compiere, al minuto 35, ad Alisson l’ennesimo miracolo della stagione. Cala, come tutto il Toro, nella ripresa.

I PEGGIORI

BELOTTI – 5: Era tra gli uomini più attesi della serata, ma delude le aspettative. Prova a proteggere la palla e a sbattersi in più di un’azione, ma il Gallo ammirato nella scorsa stagione è ancora lontano anni luce.

NIANG – 5: Entra al minuto 23 della ripresa per Iago Falque: evanescente.

VOTI E TABELLINO

ROMA (4-3-3): Alisson 7.5; Florenzi 7; Manolas 7.5; Juan Jesus 6; Kolarov 6; Strootman 6 (dal 44’st Gonalons sv); De Rossi 7.5 (dal 39’st Pellegrini 6.5); Nainggolan 6; Under 6 (dal 31’st Gerson 6); Schick 6; El Shaarawy 5   All: Di Francesco 7

TORINO (4-3-3): Sirigu 6; De Silvestri 6 (dal 26’st Barreca 5.5); N’koulou 5.5; Moretti 5.5; Ansaldi 5.5; Acquah 6 (dal 36’st Edera sv): Rincon 6; Baselli 5.5; Iago Falque 6.5 (dal 23’st Niang 5); Belotti 5; Berengue 6   All: Mazzari 5.5

Arbitro: Maresca (Napoli) 6
Marcatori: Manolas (R) al 10’st, De Rossi (R) al 27’st, Pellegrini (R) al 48’st;
Ammoniti: De Rossi (R), Baselli, Ansaldi (T)

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Veronica Martella

Informazioni sull'autore
Pugliese, una laurea in storia dell'arte e tanta passione per il calcio e la Roma in particolare. Amo le cose belle e semplici della vita e non sopporto l'arroganza, l'intolleranza e chi non si emoziona mai per nulla.
Tutti i post di Veronica Martella