Roma-Atalanta, dichiarazioni post-partita di Di Francesco:”Troppi errori in difesa, Pastore stasera ha dato qualità”

Al termine della sfida il tecnico della Roma Di Francesco appare piuttosto frastornato e incredulo.
Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma

Merito soprattutto di un’Atalanta che l’ha fatto penare per tutto l’incontro. Prima di tutto va dato atto della condizione atletica degli uomini di Gasperini, tremendamente superiore. Forse il fatto di aver iniziato prima la preparazione, con il primo impegno di Europa League a fine Luglio, deve aver inciso non poco. 

La doppia velocità dei bergamaschi, quindi, è stato un fattore da considerare. La Roma, invece, come ammette lo stesso Di Francesco è stata un diesel che ha impiegato un po’ di tempo per entrare in partita.

Se avesse potuto ne avrebbe cambiato 7-8, ma le sostituzioni ammissibili sono soltanto tre. Questo aspetto ci dice come non era affatto contento della condizione espressa nel campo, una differenza sensibile con i nerazzurri. Soprattutto ha fatto notare come, quando è riuscita a raggiungere il pareggio del 3-3, la squadra abbia avuto una perdita vistosa degli equilibri.

Si sa che se concedi degli spazi ad attaccanti veloci come quelli bergamaschi, rischi di prendere una grossa imbarcata. L’impressione avuta dalla panchina, con la disposizione dei giocatori lungo il campo non è affatto piaciuta al tecnico pescarese.

Si è capito quanto fosse arrabbiato, dal gesto di tirire un pugno sulla panchina in occasione del pareggio finale. E’ una reazione che è espressione di tutta la rabbia accumulata all’interno dei novanta minuti. Non è andata giù come abbiano potuto difendere malamente in occasione delle due reti della Dea che hanno portato momentaneamente il risultato sul 3-1. 

Ha chiesto più attenzione ed esperienza alla squadra, che nel corso della serata non si sono viste. La Roma ha subito troppo, non riusciva ad uscire palla al piede da dietro con i difensori, senza la capacità di sentire l’uomo in marcatura alle proprie spalle. 

Su Pastore, che a Torino ha sbagliato molti palloni, in questa partita è stato maggiormente decisivo, con maggiore qualità tra le linee.

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega