Real Madrid, esordio incredibile per Solari: manita al Viktoria Plzen e conferma ad un passo

Comincia con una manita al Viktoria Plzen l’avventura di Solari sulla panchina dei Blancos.

Il Real Madrid asfalta il Viktoria Plzen in trasferta per 5-0 nella quarta giornata del Gruppo G di Champions League e si porta in testa al girone insieme alla Roma a quota 9 punti. Tutto facile per le merengues che chiudono la prima frazione di gioco 4-0.

A sfiorare il vantaggio sono però i padroni di casa con Nacho che rischia un clamoroso autogol dopo appena 8 minuti. Poi è dominio Real. La sblocca Benzema al 21′ con una conclusione rasoterra dopo uno slalom in area; raddoppia Casemiro di testa su azione da calcio d’angolo.

Pochi minuti dopo il tris di Benzema che sfrutta un’ottima sponda di Bale. Il poker, che chiude anche la prima frazione di gioco, lo sigla lo stesso gallese con un bel sinistro al volo. Nella ripresa il Viktoria Plzen prova a tirar fuori l’orgoglio sbilanciandosi in avanti, ma ancora una volta il Real lo punisce con uno splendido contropiede iniziato da Vinicius e finalizzato da Kroos con un perfetto destro a giro. La manita è servita e la conferma di Solari sulla panchina del Real sempre più ad un passo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus