Preliminare Europa League, Vojvodina-Sampdoria 0-2: video gol e sintesi 6 agosto 2015

Il video con i gol e gli highlights di Vojvodina-Sampdoria 0-2: non bastano Eder e Muriel, doriani eliminati

eder.sampdoria.esulta.2014.2015.690x400La reazione c’è stata, ma non è servita alla Sampdoria, che tornerà in Italia con una vittoria amara dal Karadjordje Stadium di Novi Sad. Niente da fare per i doriani, che sono stati eliminati dal Vojvodina, forte del 0-4 dell’andata. Sfida di ritorno del preliminare di Europa League a senso unico, ma anche senza senso, visto che la squadra ligure avrebbe dovuto giocare così sin dalla prima sfida.


Vojvodina vs Sampdoria 0-2 All GOals… di Pewdiepie2011

La sintesi di Vojvodina-Sampdoria 0-2

Nel primo tempo gli ospiti sono stati super aggressivi a centrocampo, prendendo sin da subito in mano il pallino del gioco con grande grinta ed orgoglio, mettendo alle strette i padroni di casa, che si sono limitati al compitino. Al 15′ Eder la sblocca concludendo l’ottima azione iniziata da Muriel. Massimo sforzo degli ospiti, che ci provano ancora con Soriano, poco cinico davanti Zakula, quando avrebbe dovuto servire Muriel in posizione sicuramente migliore rispetto a lui. I padroni di casa si fanno vedere in attacco solo sugli sviluppi di un calcio piazzato, ma senza impensierire poi troppo Viviano, che poi sarà protagonista di un grande secondo tempo.

Infatti, nel secondo tempo, dopo una bella giocata senza fortuna di Muriel, i padroni di casa crescono di intensità e sfiorano il pareggio con Ivanic, ma il portiere del club ligure si supera con un vero e proprio miracolo. Ancora Viviano dice no a Stanisljevic e, soprattutto, Maksimovic, pericolosissimo di testa sugli sviluppi dei calci piazzati, ben battuti dai propri compagni. Al 70′ Eder ricambia il favore, facendo segnare Muriel dopo un bel colpo di tacco. Raddoppio e speranze che crescono di rimonta. Ma rimarranno tali, visto che i padroni di casa cominciano a nascondere la palla, rischiando di colpire in contropiede con Ozegovic. Gli ospiti ci provano e ci credono, ma Eder non riesce a sfruttare l’ennesima occasione creata.

Il tabellino di Vojvodina-Sampdoria 0-2

VOJVODINA: Zakula, Vasilic, Pankov, Nastić, Durić, Ivanić (dal 93’ Babic), Stanisavljević (dall’88’ Lakicevic), Puškarić (dal 78’ Palocevic), Sekulić, Maksimović, Ožegović. All. Zlatomir Zagorčić

SAMPDORIA: Viviano, Cassani, Silvestre, Coda, Zukanovic, Fernando, Barreto, Krsticic (dal 79’ Ivan), Soriano (dall’85’ Wszolek), Eder, Muriel (dal 75’ Bonazzoli). All. Walter Zenga

Arbitro: Paweł Raczkowski (POL)

GOL: 15’ Eder, 70’ Muriel

AMMONITI: Soriano, Fernando, Maksimović, Coda, Eder, Krsticic, Cassani, Ivan

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia