Perugia: Zapata verso Vicenza

Dopo l’interessamento del Trapani, per la punta del Perugia Alexis Zapata si sono aggiunti anche quelli del Vicenza, della Reggina e del Catania: la società siciliana e quella calabrese, tuttavia, non entusiasmano il giocatore colombiano, che preferirebbe rimanere in Serie B anziché scendere di una categoria.

Al momento, ad essere in vantaggio su Zapata sarebbe il Vicenza, destinazione forse più gradita vista la presenza sulla panchina berica di Pierpaolo Bisoli, che lo allenò l’anno scorso e lo fece giocare con continuità, cosa che quest’anno, invece, non sta capitando, un po’ per la presenza del meno estroso, ma più continuo, Francesco Nicastro, un po’ per qualche problema fisico, oltre che per scelta tecnica da parte di Christian Bucchi. Perdere un giocatore così sarebbe, comunque, davvero un peccato.

Zapata, ventunenne, è uno dei tanti talenti scovati in Sudamerica dell’Udinese: ancora di proprietà dei friulani, è in prestito in Umbria da due anni, ma ancora non ha mostrato tutte le sue qualità. Mancino, è in grado di giocare indifferentemente a destra e a sinistra in un tridente d’attacco oppure dietro le punte. Rapido e bravo nel dribbling, ha ancora tutto il tempo per sfondare in Italia ed essere annoverato l’ennesimo colpaccio a basso costo dell’Udinese.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana