NBA 2018/19, recap 4 novembre: Giannis da spettacolo. Bene Raptors e Blazers. Ko per Spurs e Sixers

Sette le partite andate in scena nella notte NBA. Partiamo dal Fiserv Forum di Milwaukee, dove i Bucks ottengono l’8° vittoria su 9 partite abbattendo i Sacramento Kings grazie alla tripla doppia di Antetokounmpo (26+15 rimbalzi e 11 assist) e a ben sette giocatori in totale in doppia cifra. Per i californiani il migliore è Jackson (22). Pur senza Leonard, i Toronto Raptors espugnano lo Staples Center, mandando ko i Los Angeles Lakers e mantenendo la vetta della Eastern Conference. In evidenza Ibaka (34+10 rimbalzi), Lowry (21+15 assist e 6 rimbalzi) e Siakam (16+13 rimbalzi); ai Lakers non bastano Kuzma (24) e LeBron James (18+6 assist).

Antetokounmpo realizza una tripla doppia e permette ai Milwaukee Bucks di asfaltare i malcapitati Sacramento Kings (foto da: youtube.com)

Vittoria senza discussioni per i Portland Trail Blazers che, al Moda Center, travolgono i Minnesota Timberwolves, con Nurkic (19+12 rimbalzi) top-scorer. Negli ospiti, si salva solo Towns (23). Un canestro di Booker (25+7 assist) ad 1.7″ dalla fine permette ai Phoenix Suns di avere la meglio alla Talking Stick Resort Arena ai danni di Memphis Grizzlies, ai quali non basta Mack (21). Tornano al successo i Washington Wizards, a segno alla Capital One Arena contro i New York Knicks. Sugli scudi Wall (26+7 assist e 5 rubate) e Beal (22+8 rimbalzi e 4 stoppate) per i padroni di casa, Kanter (18+12 rimbalzi) per i newyorkesi.

Passiamo infine alle due sorprese della notte. All’AT&T Center di San Antonio, gli Spurs vengono sconfitti dagli Orlando Magic, sospinti da Gordon (26+8 rimbalzi) e da Augustin (18+7 assist). Ai texani non è sufficiente DeRozan (25+7 rimbalzi). Brutta sconfitta infine per i Philadelphia 76ers, travolti al Barclays Center dai Brooklyn Nets. Russel (21+6 assist), Hollis-Jefferson (21+6 rimbalzi) e LeVert (20+4 rubate) sospingono i Nets; Simmons (20+12 rimbalzi e 4 rubate) ed Embiid (16+15 rimbalzi) non evitano la sconfitta alla squadra di coach Brown.

Di seguito, il riepilogo della notte:

SACRAMENTO KINGS (6-4) @ MILWAUKEE BUCKS (8-1) 109-144

PHILADELPHIA 76ERS (6-5) @ BROOKLYN NETS (4-6) 97-122

NEW YORK KNICKS (3-7) @ WASHINGTON WIZARDS (2-7) 95-108

ORLANDO MAGIC (3-6) @ SAN ANTONIO SPURS (6-3) 117-110

MEMPHIS GRIZZLIES (5-3) @ PHOENIX SUNS (2-7) 100-102

MINNESOTA TIMBERWOLVES (4-6) @ PORTLAND TRAIL BLAZERS (7-3) 81-111

TORONTO RAPTORS (9-1) @ LOS ANGELES LAKERS (4-6) 121-107

*Tra parentesi, i record delle varie squadre.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo