MotoGP Motegi 2016 Risultati Libere – Lorenzo al top, Marquez e Rossi inseguono

Il weekend del Gran Premio del Giappone, per la 14.esima volta disputantesi sul circuito di Motegi, si apre nel segno di Jorge Lorenzo, capace di far segnare il miglior tempo in combinata delle prime due sessioni di libere, nei minuti finali della PL2 (1:45.151). Immediatamente alle spalle del maiorchino troviamo un pimpante Andrea Dovizioso (+0.053), autore del miglior tempo nella PL1, seguito da vicino da Maverick Vinales (+0.097). Passiamo ai duellanti per il titolo: Marc Marquez ha il 4° posto in combinata (+0.152) mentre Valentino Rossi ha il 7° (+0.381). In mezzo ai due, trovano posto Cal Crutchlow (+0.350) e l’altra Suzuki di Aleix Espargaro (+0.362). Completano la top-10 Danilo Petrucci (+1.021), Dani Pedrosa, sul quale torneremo subito dopo (+1.076) e Pol Espargaro (+1.094).

Miglior tempo per Lorenzo, il più rapido delle prime due sessioni di prove sul circuito di Motegi (foto da: motoblog.it)
Miglior tempo per Lorenzo, il più rapido delle prime due sessioni di prove sul circuito di Motegi (foto da: motoblog.it)

 

Sono state delle prove libere caratterizzate dalle cadute, in particolare al pomeriggio. Chi ne ha pagato di più le conseguenze è stato Pedrosa (clicca qui), volato via in curva 11 a causa di un highside e caduto pesantemente sulla spalla destra. I primi esami hanno rilevato una frattura della clavicola. Brutta caduta anche per Eugene Laverty, il quale è stato trasportato in elicottero in ospedale per degli accertamenti alla colonna vertebrale. Nella lista dei piloti finiti a terra trovano posto anche Marquez, Bradl, Pol Espargaro e Miller.

Buon venerdì a Motegi per Andrea Dovizioso, 2° assoluto nella classifica tempi (foto da: iotomotif.com)
Buon venerdì a Motegi per Andrea Dovizioso, 2° assoluto nella classifica tempi (foto da: iotomotif.com)

 

Tornando alla pista, questo primo giorno di prove giapponese indica che, in gara, ci dovrebbe essere una grande battaglia a tre, con le Yamaha e la Honda di Marquez vicinissime sul passo gara, con Rossi che in entrambe le sessioni è stato il pilota con più giri all’attivo. Occhio anche a Dovizioso, apparso incisivo sul time attack e non lontano dai migliori sul passo. Un discorso che può essere esteso anche a Maverick Vinales.

 

MotoGP Motegi 2016 PL2: Le cadute di Pedrosa e Laverty

https://youtu.be/C8DRkenn9Sw

 

MotoGP Motegi 2016 Risultati PL1 

Pos   

Piloti  

Moto  

Tempi  

Distacchi  

1  

Andrea Dovizioso 

Ducati 

1:45.786  

 

2  

Marc Marquez 

Honda 

1:46.031  

+0.245 

3  

Jorge Lorenzo 

Yamaha  

1:46.181  

+0.395  

4  

Valentino Rossi 

Yamaha 

1:46.222  

+0.436  

5  

Dani Pedrosa 

Honda  

1:46.314  

+0.528  

6  

Maverick Vinales 

Suzuki  

1:46.349  

+0.563  

7  

Aleix Espargaro 

Suzuki  

1:46.406  

+0.620  

8  

Cal Crutchlow  

Honda  

1:46.590  

+0.804  

9  

 Alvaro Bautista 

Aprilia 

1:46.721  

+0.935  

10  

Hector Barbera 

Ducati 

1:46.853  

+1.067  

11  

Pol Espargaro 

Yamaha 

1:46.998  

+1.212  

12  

Danilo Petrucci 

Ducati 

1:47.125  

+1.339  

13  

Stefan Bradl 

Aprilia 

1:47.426  

+1.640  

14  

Scott Redding 

Ducati 

1:47.641  

+1.855  

15  

Yonny Hernandez 

Ducati 

1:47.704  

+1.918  

16  

Jack Miller  

Honda  

1:47.777  

+1.991  

17  

Eugene Laverty 

Ducati 

1:47.988  

+2.202  

18  

Katsuyuki Nakasuga 

Yamaha 

1:48.058  

+2.272  

19  

Tito Rabat 

Honda 

1:48.409  

+2.623  

20  

Loris Baz 

Ducati 

1:48.914  

+3.128  

21  

Bradley Smith 

Yamaha 

1:51.415  

+5.629  

22 

Mike Jones 

Ducati 

1:53.473 

+7.687 

 

MotoGP Motegi 2016 Risultati PL2 

Pos   

Piloti  

Moto  

Tempi  

Distacchi  

1  

Jorge Lorenzo 

Yamaha 

1:45.151 

 

2  

Andrea Dovizioso 

Ducati 

1:45.204  

+0.053  

3  

Maverick Vinales 

Suzuki 

1:45.248  

+0.097  

4  

Marc Marquez 

Honda 

1:45.303  

+0.152  

5  

Cal Crutchlow 

Honda 

1:45.501  

+0.350  

6  

Aleix Espargaro 

Suzuki 

1:45.513  

+0.362  

7  

Valentino Rossi 

Yamaha 

1:45.532  

+0.381  

8  

Danilo Petrucci 

Ducati 

1:46.172  

+1.021 

9  

Dani Pedrosa 

Honda 

1:46.227  

+1.076  

10  

Pol Espargaro 

Yamaha 

1:46.245  

+1.094  

11  

Stefan Bradl 

Aprilia 

1:46.367  

+1.216  

12  

Alvaro Bautista 

Aprilia 

1:46.834  

+1.683  

13  

Eugene Laverty 

Ducati 

1:46.853  

+1.702  

14  

Hector Barbera 

Ducati 

1:46.876  

+1.725  

15  

Yonny Hernandez 

Ducati 

1:46.981  

+1.830  

16  

Scott Redding 

Ducati  

1:47.032  

+1.881  

17  

Katsuyuki Nakasuga 

Yamaha 

1:47.135  

+1.984  

18  

Jack Miller 

Honda 

1:47.244  

+2.093  

19  

Tito Rabat 

Honda 

1:47.972  

+2.821  

20  

LorisBaz 

Ducati 

1:48.669  

+3.518  

21  

Bradley Smith 

Yamaha 

1:48.897  

+3.746  

22 

Mike Jones 

Ducati 

1:50.955 

+5.804 

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Bonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Bonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Bonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo