Milan, è caos: divergenze tra Fassone e Mirabelli

Secondo SkySport i due vivrebbero ormai da separati in casa.

Il Milan nel caos. Dopo la questione societaria che ha portato all’avvento di Elliot come nuovo proprietario al posto di Yonghong Li, anche tra i componenti dell’attuale società rossonera si respirerebbe un clima di tensione. Più nello specifico l’amministratore delegato Marco Fassone e il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli vivrebbero da separati in casa.

Alla base delle divergenze ci sarebbe una diversità di vedute e questo stallo starebbe riversando i suoi effetti anche sul fronte mercato. Quella lanciata nelle ultime ore da Peppe di Stefano di SkySport è infatti una vera e propria bomba: i due avrebbero avuto un incontro di circa un’ora ieri a Milanello, dove si sarebbe parlato proprio della situazione non proprio idilliaca di casa rossonera.

La proprietà non dà infatti l’ok per nessuna operazione di mercato (tra tutte l’improvviso stop alla cessione di Manuel Locatelli al Sassuolo, quasi definita sulla base di 11-12 milioni di euro, ndr) e non c’è da stupirsi se già dalla prossima settimana dovesse verificarsi un cambio nel parco dirigenti rossonero. Tra i nomi papabili sono da registrarsi Gandini e Carnevali per il ruolo di dg e di Giuntoli e Leonardo per quello di ds.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus