La Virtus Entella non vince più: arrivederci, zona playoff

Fino a un mese e mezzo fa sembrava quasi impossibile non vedere la Virtus Entella ancora a lungo in zona playoff. Oggi il clamoroso scenario è diventato realtà. La sconfitta in casa della capolista Verona ha confermato la nona posizione per il club di Chiavari, a una lunghezza dal Bari che dunque, con il successo per 2-1 ai danni dell’Avellino, si è preso per il momento l’ultimo posto disponibile.

stemma_virtus_entella

Quella dell’Entella è stata una discesa lenta e durevole. L’ultima vittoria risale addirittura al 29 ottobre (il pesante 4-0 inflitto in casa al Brescia): da allora, tre pareggi di fila tra le mura amiche e ben tre KO in quattro trasferte. In totale, quattro punti messi a referto in sette giornate. Decisamente troppo pochi per poter ambire a posizioni di altissima classifica.

L’occasione del riscatto può arrivare il prossimo 24 dicembre, quando al “Comunale” arriverà un Novara in grande salute e distante solo un punto da Caputo e compagni, merito soprattutto degli otto punti collezionati nelle ultime quattro giornate. Vincere potrebbe riportare l’entusiasmo di inizio stagione in casa Entella. E rinsaldare le proprie ambizioni promozione.