Juventus-Tottenham Diretta Streaming Live: Andata Ottavi Champions League, 13-2-2018

Juventus-Tottenham, gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Sport HD. E’ possibile vedere la partita Juventus-Tottenham in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play. 

Primo snodo fondamentale della stagione. All’Allianz Stadium arriva il Tottenham di Pochettino, nell’andata degi ottavi di Champions. Allegri ci tiene a sottolineare come sia una disputa su 180 minuti. Quindi è fondamentale uscire da casa senza aver subito reti.

Di fronte c’è un Tottenham che ha un Kane in più. L’attaccante inglese è a quota 23 gol, capocannoniere della Premier. Ha grande stazza e forza fisica, nonchè una più che buona tecnica. Occorrerà una difesa solida e attenta sulle palle alte. 

La Juventus cerca di arrivare in finale anche quest’anno alla competizione europea per eccellenza. Sarebbe la terza in quattro anni, un bel record, anche se al tecnico toscano sarebbe piaciuto vincerle quelle ultime sfide. 

Certo, è una competizione diversa dal campionato, in cui entrano in ballo altri fattori. La fortuna del sorteggio, la condizione fisica del momento, non si può dire come si arriverà alla fine della stagione.

Lo scorso anno, nella finale con il Real Madrid, all’inizio della ripresa la formazione bianconera entrò e subì per tutti i 45 minuti una migliore condizione atletica degli avversari. 

Dall’altra parte c’è un Tottenham che fa della corsa e del pressing uno dei suoi marchi di fabbrica. Scenderà a Torino per cercare di fare almeno un gol. Per loro sarebbe importantissimo, visto che il ritorno lo giocheranno in casa a Wembley.

Immagine estrapolata da un evento su “Facebook”

Come vedere Juventus-Tottenham in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Juventus-Tottenham, andata degli ottavi di finale di Champions League, sarà trasmessa in diretta tv su Premium Sport e Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Gli abbonati a Mediaset Premium potranno vedere il match in diretta streaming live con il servizio Premium Play. 

Infine, è possibile acquistare la partita su Premium Online al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Juventus-Tottenham 

La Juventus è reduce da una striscia positiva di nove vittorie in campionato, con una sola rete subita. 

La squadra di Pochettino viene da tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque partite. L’ultima sfida, però, è stata vinta grazie al bomber inglese Kane, contro una diretta rivale per la zona Champions, quale l’Arsenal.

E’ il primo match in una competizione ufficiale tra le due squadre. Nessun precedente, se non a livello amichevole.

Si è giocato il 26 Luglio 2016 in occasione dell’International Champions Cup. In quell’occasione vinsero i bianconeri per 2-1. Un match in cui andarono a segno Dybala e Benatia, invece Lamela realizzò l’unica marcatura per gli Spurs.

Nelle tre gare giocate in casa in Champions League, la Juventus ha sempre chiuso con un under. Anche in questa c’è alta probabilità di vedere pochi gol.

Quindi la giocata consigliata è 1 condito da un under 1,50. Si potrebbe anche aggiungere Higuain, primo marcatore, per chi volesse arricchire la giocata.

Probabili Formazioni Juventus – Tottenham 

Emergenza infermeria in casa Juventus. Infatti Barzagli molto probabilmente sarà indisponibile, per un edema al muscolo soleo. Oltre alle già citate assenze di Dybala, Cuadrado e Matuidi.

Lo staff bianconero farà di tutto per recuperare il difensore centrale, fondamentale dal punto di vista tattico.

Comunque dovrebbero essere schierati Benatia e Chiellini, con Alex Sandro e De Sciglio ai loro lati, a centrocampo spazio dal primo minuto a Bentancur, assieme a Pjanic e Khedira. In avanti Douglas Costa e Madzukic, ad agire da attaccanti esterni, con l’unica punta Higuian. 

Pochettino ha tutti sani e in forma, con due defezioni tra Alderweireld e Rose che lasceranno spazio in difesa a Sanchez e Davies. Vertonghen e Trippier a completare la difesa, con Dier e Dembele a fungere da mediani davanti a loro. In avanti Eriksen Alli e Son, a fungere da trequartisti dietro l’unica punta Kane.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembele; Eriksen, Alli, Son; Kane.

 

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega