Juventus: infortunio per Matuidi, salta la SPAL

Per il francese non dovrebbe essere niente di serio, ma non sarà rischiato.

Tra poco la Juventus rientrerà in Italia dopo la trasferta di ieri ad Amsterdam dove è riuscita a conquistare un 1-1 importante contro l’Ajax nella sfida valevole per l’andata dei quarti di finale di Champions. I bianconeri torneranno subito in campo nel pomeriggio per preparare la sfida di campionato contro la SPAL in programma sabato alle 15:00 a Ferrara. Una partita importante, con la Juve che potrebbe mettere la parola fine al campionato anche con un pareggio, ottenendo il suo ottavo titolo consecutivo.

All’allenamento di scarico di questo pomeriggio sarà sicuramente assente Blaise Matuidi. Ieri sera, il centrocampista francese è uscito a metà ripresa della sfida contro l’Ajax per un problema infortunio, lasciando spazio a Paulo Dybala. Infortunio che preoccupa Allegri anche se è stato lo stesso giocatore ad affermare in zona mista ai microfoni di Sky Sport come questo infortunio muscolare non sia niente di che e potrebbe anche essere disponibile per la sfida di ritorno contro i Lancieri.

Oggi verranno effettuati degli esami approfonditi, ma la sensazione è che se anche dovessero essere positivi, Matuidi non sarà rischiato contro la SPAL e potrebbe non essere convocato comunque. Con lo scudetto ormai ad un passo, Allegri non rischierà di mandare su un campo dove ci sarà da lottare un giocatore non al 100%, onde evitare ricadute pesanti. A Ferrara potrebbe invece giocare Douglas Costas che ieri ad Amsterdam è sembrato in condizione e deve metter minutaggio nelle gambe per essere al top per il ritorno. Contro la squadra ferrarese è previsto turnover, con Allegri che vorrà i suoi al massimo per affrontare l’Ajax martedì prossimo allo Stadium.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei