Juventus, amaro ritorno in nazionale: infortunio per Cristiano Ronaldo

Sono attimi di tensione in casa Juventus. Nella settimana del suo ritorno in Nazionale, Cristiano Ronaldo è stato costretto ad uscire anzitempo durante la sfida tra il suo Portogallo e la Serbia valida per le qualificazioni ad Euro 2020. Per lui dovrebbe trattarsi di un infortunio muscolare ai flessori della coscia destra, ma esami più specifici saranno svolti soltanto domattina. 

Intento nel raggiungere un suggerimento di un proprio compagno al minuto 30 , il portoghese si è accasciato a terra prestandosi repentinamente alle cure mediche. Impossibilitato nel continuare, ha poi lasciato il terreno di gioco sulle proprie gambe, il che fa ben sperare sulla gravità e sulla durata del suo stop.  D’ altronde lo stesso giocatore ha tranquillizzato tutti a fine gara “”Due settimane e sarò a posto. Non sono preoccupato per questo infortunio, conosco bene il mio corpo. Credo che in due settimane al massimo sarò ristabilito”. 

Tuttavia, l intera società della Juventus non dormirà in maniera tranquilla questa notte, perchè soltanto gli esami strumentali di domani potranno donare più serenità.  Mancano soltanto due settimane all’ impegno di Champions League contro l’ Ajax e il solo pensiero di dover fare a meno di Ronaldo mette i brividi a tutti, dai compagni di squadra a Max Allegri, passando per i tifosi. La speranza è che non si tratti di uno stiramento, altrimenti i tempi di recupero saranno molto lunghi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus