Jiangsu Suning: vicinissimo Paulo Sousa

Salvo clamorosi colpi di scena, nelle prossime ore l’ex viola firmerà un contratto con lo Jiangsu Suning. 

Manca ormai solo l’ufficialità per considerare Paulo Sousa il nuovo allenatore dello Jiangsu Suning. Dopo due stagioni alla Fiorentina si conclude, dunque, la sua avventura italiana. Il tecnico portoghese è stato avvistato nella giornata di ieri a Nanchino, in Cina, dove a breve firmerà un contratto biennale (con opzione per il terzo) con il club che fa capo al gruppo Suning.

Paulo Sousa

Sousa sostituirà Li Jinyu, traghettatore dopo l’esonero di Petrescu. Il club cinese aveva anche pensato a Gianpiero Ventura, ricevendo però risposta negativa dal ct della Nazionale italiana. Con ogni probabilità, spetterà dunque all’ex viola il compito di ricostruire una squadra che ha subito l’eliminazione dalla Champions League asiatica e ha collezionato soltanto 8 punti in 12 giornate nel Campionato cinese.

Dopo un ottavo posto conquistato con la Fiorentina, che la tiene di fatto fuori dall’Europa League, Paulo Sousa era stato accostato anche alle panchine di Porto e Borussia Dortmund, ma l’offerta multi milionaria proveniente dal Continente asiatico avrà la meglio. Il portoghese troverà in Cina anche alcuni suoi illustri colleghi: Lippi, Scolari, Villas Boas Pellegrini.