Italia-Liechtenstein, probabili formazioni: chance per Quagliarella e Zaniolo?

Italia e Liechtenstein scenderanno in campo alle ore 20.45 di marted’ 26 marzo in un incontro valido per le qualificazioni ad Euro 2020. L’ appuntamento si terrà allo stadio Ennio Tardini.

La vittoria riportata contro la Finlandia nella prima gara del girone di qualificazione per Euro 2020 fa ben sperare. I gol messi a segno da Barella e Kean hanno riacceso le speranze di un futuro roseo per la nostra Nazionale, ma guai a volare troppo in alto. Soltanto test maggiormente probanti sapranno dirci se la nostra Italia si sia finalmente desta o sia ancora immersa nel torpore, ma per conoscere la risposta dovremo attendere ancora un pò. Intanto, nella giornata di domani saremo impegnati in un nuovo impegno dove conquistare i 3 punti sarà obbligatorio e la nostra mente non dovrà andare oltre.. Ad attenderci ci sarà il Liechtenstein, compagine che ha perso per 0-2 contro la Grecia nel suo esordio nella competizione. I due unici precedenti contro di lei, giocati soltanto nello scorso anno, ci hanno visti raccogliere 2 vittorie totalizzando 9 reti. Chissà se anche in quest’ occasione il nostro attacco si mostrerà prolifico. Nel caso si verificasse, una goleada potrebbe aiutarci a riporre maggior fiducia nei nostri giovani e, magari, a ridurre il cronico disfattismo nei loro riguardi.

Italia-Lichtenstein, 2° giornata di qualificazione, gruppo J, ad Euro 2020

PROBABILE FORMAZIONE ITALIA

Continua ad allungarsi la lista degli indisponibili per il Ct Mancini, che dovrà fare a meno anche di El Shaarawy e Piccini. Data l’ assenza di quest’ ultimo, il ruolo di terzino destro sarà certamente ricoperto da Spinazzola. A completare la difesa ci saranno Biraghi, Bonucci e Romagnoli ( in vantaggio su Chuellini). In mediana scalpita Zaniolo, pronto a far sedere Jorginho e ad affiancare Verratti e Barella. In attacco Bernardeschi e Kean sono certi del posto, mentre Immobile sente il fiato di Quagliarella sul collo. Il 36enne potrebbe relegarlo in panchina.

PROBABILE FORMAZIONE LIECHTENSTEIN

Solito 11 titolare per mister Kolvidsson. Nel suo 4-1-4-1 difensivo Kaufmann, Goppel, Wolfinger e Rechsteiner comporranno la retroguardia. A centrocampo Weiser sarà il vertice basso, Hasler e Salanovic gli esterni, Polverino e l’ ex Verone ed Empoli Buchel gli interni. Gubser, infine, sarà l’unico riferimento offensivo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Spinazzola, Romagnoli, Bonucci, Biraghi; Jorginho, Verratti, Barella; Kean, Quagliarella, Bernardeschi. All. Mancini

LIECHTENSTEIN (4-1-4-1): B.Buchel; Wolfinger, Kaufmann, Goppel, Rechsteiner; Weiser; Hasler, Polverino, M.Buchel, Salanovic; Gubser.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus