Calciomercato Inter: trattativa con il Sassuolo per Politano e Duncan

L’Inter è sempre in attività per costruire una squadra competitiva per il prossimo anno.
Alfred Duncan, centrocampista del Sassuolo.
Fonte: Wikipedia.

Con la qualificazione alla prossima Champions League maturata negli istanti finali dell’ultima partita con la Lazio, ora deve cambiare programma.

L’Inter ha bisogno di ulteriori investimenti. Vuole garantirsi una maggiore competitivà e Ausilio si sta guardando attorno. E’ alla ricerca di qualche buona occasione in campo nazionale ed internazionale.

Ultimamente sono due i nomi più gettonati che potrebbero aumentare la qualità della rosa. Sono entrambi professionisti che giocano nel Sassuolo, squadra che da sempre ha garantito un ottimo vivaio.

Il primo è quello di un calciatore che era stato in passato nelle mire del Napoli. Quest’ultima ha poi virato su Verdi e quindi i discorsi di un’eventuale trattativa paiono chiusi.

Il suo nome è Politano, un giovane romano, classe 1993, ormai prossimo ai venticinque anni. E’ un’età di mezzo, nella quale la maturità si è già intravista, ma alcuni aspetti si possono ancora migliorare. Certo che può rappresentare un’ottimo investimento per il futuro, dato che ha fatto tutte le trafile delle Nazionali minori. Quest’anno c’è stata la chiamata di Mancini, nel suo nuovo corso azzurro.

Oggi è previsto un summit tra i due club, per vedere d’intavolare le trattive che interessano alle rispettive dirigenze. Il giovane Politano sarebbe la prima alternativa a Malcom, in caso di mancato arrivo dell’esterno offensivo brasiliano.

Un altro obiettivo che interessa la formazione nerazzurra è quello di Alfred Duncan, il venticinquenne ghanese cresciuto nelle giovanili della formazione milanese, poi parcheggiato in varie parti d’Italia

Prima ha fatto un’esperienza con il club amaranto del Livorno, per poi transitare l’anno successivo a Marassi, sponda Sampdoria, quindi venire opzionato dal Sassuolo a partire dal 2015.

E’ un centrocampista mancino di grande forza, con compiti essenzialmente di recupero palla. E’ inoltre dotato di un grande calcio dalla distanza.

L’Inter vuole crescere e sta cercando i giocatori giusti per farlo.

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega