Inter, Marotta annuncia: “Icardi e Nainggolan fuori dal nostro progetto

Era una notizia che girava ormai da un bel po’, da quando Antonio Conte si è seduto sulla panchina dell’Inter lo scorso 31 maggio, ma adesso è tutto ufficiale: Mauro Icardi e Radja Nainggolan non rientrano più nei piani della società nerazzurra. 

A comunicarlo è l’amministratore delegato della società milanese, Beppe Marotta, che in un’intervista esclusiva rilasciata a Sky Sport, ha comunicato come sia l’argentino che il belga non siano al centro dei piani tecnici del nuovo allenatore dell’Inter

Icardi e Nainggolan via dall'Inter. Marotta: "non rientrano nei piani tecnici di Conte"

I due calciatori sono già al corrente di tutto, ha confermato il dirigente nerazzzurro, che in più ha sottolineato come sia Icardi che Nainggolan continueranno ad allenarsi con la squadra fino a nuovo avviso. 

L’intento dell’Inter è quello di cederli entrambi e di ricavarne un bel gruzzolo, ma la situazione non è certo facile dal momento che i loro ingaggi sono alquanto rilevanti. 

Secondo voci di corridoio poi, pare che Paratici abbia incontrato l’argentino e la moglie manager, Wanda Nara, ad Ibiza per parlare di un eventuale trasferimento alla Juventus   del quale si potrà parlare in maniera concreta solo nel momento in cui i bianconeri cederanno qualche elemento. 

Per il belga, che era arrivato sulla sponda nerazzurra di Milano solo un’estate fa, si prospetta invece un’asta infernale in cui è probabile si inserisca anche la Roma decisa a riportare in giallorosso il classe ’88 di origini indonesiane. 

 

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi