Inghilterra: FA indaga su rapporti Wolverhampton-Jorge Mendes

La FA ha aperto un’indagine su rapporti tra un agente e una squadra di club inglesi.
Jorge Mendes, procuratore sportivo, mentre riceve un premio nel 2013.
Immagine tratta da Wikipedia al sito  https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Jorge_Mendes__Globe_Soccer_Awards_2013.jpg

Si tratta dell’agente Jorge Mendes, portoghese cinquantaduenne, che ha tra i suoi assistiti i più famosi calciatori e tecnici del mondo. Tra di loro, infatti, si contano nomi del calibro di Cristiano Ronaldo, Mourinho, Radamel Falcao, James Rodriguez, Angel Di Maria e Diego Costa.

Ha fondato la GestiFute, una società di procura sportiva nel 1996.  Tra le sue operazioni più famose si ricorda quella riguardante il passaggio di Cristiano Ronaldo dallo Sporting Lisbona.

Il procuratore è sotto indagine della FA, per questioni che non riguardano la compravendita di calciatori. Bensì la federazione calcistica inglese vuole conoscere maggiormente nei dettagli i rapporti tra lui e il Wolverhampton. 

La squadra milita nella championship, corrispondente alla serie B italiana, con ottimi risultati. Infatti è prima con un discreto margine sulle inseguitrici, quindi molto probabilmente destinata a salire in Premier la prossima stagione. 

Vi ricorderete come un mese fa si parlò di suoi tentativi di portare calciatori di livello in quel club inglese. Uno su tutti riguardava il Milan e precisamente Andrè Silva.  

Tra i calciatori gestiti dalla società GestiFute ve ne sono ben sei risultano tesserati con il club di Championship. Essi sono Hélder Costa, Diogo Jota, Ivan Cavaleiro, Roderick Miranda e Rúben Neves, quest’ultimo uno dei più promettenti calciatori della generazione fine anni 90′. Fu, infatti, prelevato dal Porto per una cifra oscillante sui 16 milioni di sterline.

Per capire meglio bisogna andare indietro di due anni, precisamente nel 2016. In quell’occasione la squadra inglese venne acquistata per 45 milioni di sterline da un conglomerato cinese, di nome Fosun. Questo, a sua volta, è proprietario del 20% delle quote della GestiFute

Il gruppo Fosun era stato anche citato in Italia, per via di un suo interessamento nell’acquisizione del Milan.

La FA vuole capire se sono state violate delle norme, dal punto di vista del conflitto d’interessi, tra consulente e società. 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega