F1, le mescole scelte dai piloti per il Gran Premio d’Austria 2019

In attesa di cominciare ufficialmente il weekend del Gran Premio di Francia, al Paul Ricard di Le Castellet, il Circus guarda avanti già al successivo Gran Premio d’Austria al Red Bull Ring. Nella giornata di oggi, la Pirelli come suo solito ha diffuso le scelte dei piloti in vista del nono appuntamento della stagione 2019, nel quale le mescole prescelte saranno la C2 come mescola più dura (bianca), la C3 come mescola di mezzo (gialla) e la C4 come mescola morbida (rossa).

Max Verstappen, vincitore al Red Bull Ring, con sullo sfondo una delle tante tribune colme di suoi tifosi ‘oranje’, nell’edizione 2018 (foto da: twitter.com/redbullracing)

I due della Mercedes, seppur con una leggera differenza tra loro, si orientano entrambi su nove treni di soft, con Lewis Hamilton che avrà anche due treni sia di medium che di hard (stessa scelta per i vari Nico Hulkenberg (Renault), Kevin Magnussen (Haas), Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo), Alexander Albon (Toro Rosso) e George Russell (Williams)); Valtteri Bottas, invece, porterà tre treni di ‘gialle’ ed uno di ‘bianche’ (così anche Daniel Ricciardo (Renault), Pierre Gasly (Red Bull), Romain Grosjean (Haas), Kimi Raikkonen (Alfa Romeo), Daniil Kvyat (Toro Rosso) e Robert Kubica (Williams)).

Scelta per una volta più conservativa in casa Ferrari, anche in questo caso con minime differenze tra i due piloti: sette treni di soft, quattro di medium e due di hard per Sebastian Vettel (stessa opzione anche per i Racing Point, Sergio Perez e Lance Stroll); sette soft, cinque medium ed un solo treno di hard per Charles Leclerc. Sono otto, invece, i treni di soft per Max Verstappen, assieme a quattro di medium ed uno di hard. Infine, sempre con otto treni di soft, abbinati a tre di medium e due di hard, abbiamo il duo McLaren, Carlos Sainz Jr. e Lando Norris.

Le mescole scelte dai piloti in vista del Gran Premio d’Austria 2019 (foto da: twitter.com/pirellisport)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo