Europei 2020: ecco gli accoppiamenti degli spareggi Play-off

Con la fine della fase a gironi di qualificazione sono 20 le squadre già qualificate agli Europei 2020. Le altre 4 usciranno invece dai playoff in programma a marzo del prossimo anno.

Per molti la fine della fase di qualificazione ad Euro 2020 scende come una manna dal cielo. Infatti, almeno fino a marzo, non ci saranno pause per le Nazionali ed i campionati non si fermeranno per dare spazio a partite che, soprattutto dai tifosi e dagli allenatori, non sono viste di buon’occhio. 

Almeno fino a marzo dicevamo, quando sarà il momento, almeno per quelle squadre che non hanno raggiunto gli Europei 2020 attraverso il proprio girone di qualificazione, di scendere in campo per conquistare uno dei 4 posti ancora disponibili per la fase finale che inizierà a giugno.

Europei 2020, gli accoppiamenti dei playoff

Il sorteggio, tenutosi ieri a Nyon, in Svizzera, ha infatti decretato gli accoppiamenti per le semifinali playoff che vedranno in campo, giovedì 26 marzo 2020, Islanda-Romania, Bulgaria-Ungheria, Bosnia-Irlanda del Nord, Slovacchia-Irlanda, Scozia-Israele, Norvegia-Serbia, Georgia-Bielorussia e Macedonia del Nord-Kosovo.

Gli accoppiamenti per le finali, che si terranno martedì 31 marzo 2020, vedranno poi sfidarsi la vincente di Islanda-Romania con la vincente di Bulgaria-Ungheria, la vincente di Bosnia-Irlanda del Nord con la vincente di Slovacchia-Irlanda, la vincente di Scozia-Israele con la vincente di Norvegia-Serbia e la vincente di Georgia-Bielorussia con la vincente di Macedonia del Nord-Kosovo. Di queste 16 ne rimarranno poi solo 4 che andranno aggiungersi alle 20 già qualificate.

 

 

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi