Dove vedere Inter-Shakhtar Donetsk in Diretta TV e Streaming: probabili formazioni e orario 24-11-2021

Dove vedere Inter-Shakhtar Donetsk, 5° giornata della fase a gironi di UEFA Champions League 2021-2022, mercoledì 24 novembre alle ore 18:45. ll match sarà trasmesso su Sky Sport e Sky Sport Uno e in streaming su Sky Go, Now Tv e Mediaset Infinity.

Dopo la vittoria in campionato contro il Napoli che ha rimesso l’Inter in carreggiata per la lotta Scudetto, i nerazzurri sono attesi da un primo match point europeo. A San Siro i Campioni d’Italia ospitano lo Shakhtar Donetsk di Roberto de Zerbi nella 5° giornata della fase a gironi di Champions. Con una vittoria (e una vittoria del Real o un pari contro lo Sheriff), l’Inter sarebbe aritmeticamente agli ottavi di finale. La partita in diretta su Sky Sport e in streaming su Sky, Go, Mediaset Infinity e Now Tv.

Il 3-2 sul Napoli ha riportato l’Inter a -4 dalla coppia di testa del campionato, ma ora i nerazzurri devono dimenticarsi dei confini nazionali e mettere tutto su uno degli obiettivi principali della stagione. Il passaggio di turno in Champions League.

L’occasione potrebbe già arrivare domani sera, perché battendo lo Shakhtar Donetsk (quasi condannato all’eliminazione con 3 sconfitte e 1 pari in 4 giornate nel girone) e sperando che il Real Madrid non perda contro i moldavi dello Sheriff Tiraspol, l’Inter sarebbe aritmeticamente agli ottavi di finale. Un traguardo che potrebbe arrivare alla quarta stagione dal ritorno in Champions nel 2018/2019 e che in casa nerazzurra manca da davvero troppo tempo. Ultima stagione nella fase a eliminazion diretta risale infatti al 2011/2012.

Dove vedere Inter-Shakhtar Donetsk in Diretta TV e Streaming Live

Partita: Inter-Shakhtar Donetsk

Data: mercoledì 24 novembre

Orario: 18:45

Canali TV: Sky Sport (canale 201 sul satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport 4K (canale 213 sul satellite), Sky Sport (canale 252 sul satellite)

Streaming: Sky Go, Now Tv, Mediaset Infinity (su smartphone, pc, console e tablet)

Dove ascoltare Inter – Shakhtar Donetsk in Radiocronaca Live

E’ possibile ascoltare la radiocronaca di Inter-Shakhtar Donetsk in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno oppure cliccando sul pulsante PLAY presente nel player in basso.

La radiocronaca della partita sarà disponibile anche su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Probabili formazioni di Inter-Shakhar Donetsk

Inzaghi deve fare a meno anche per la partita ro di Champions League degli infortunati de Vrij e Sanchez. Per il resto tutti disponibili. L’11 anti Shakhtar non dovrebbe essere troppo differente dalla squadra che ha vinto contro il Napoli in campionato. Difesa consolidata con Handanovic, Skriniar, Ranocchia e Bastoni. Sulle fasce Darmian in vantaggio su Dumfries e Perisic a sinistra. In mezzo Barella e Brozovic, è ballottaggio Vidal-Calhanoglu. In attacco Lautaro Martinez assieme a Dzeko, con Correa pronto a subentrare.

De Zerbi non ha probabilmente più molto da chiedere a questa Champions, seppur aritmeticamente ancora in corsa ma con difficili possiblità di passare. Il Donetsk deve fare a meno degli infortunani Traoré e Konoplyanka. Per il resto 4-2-3-1 con Trubin in porta, Ismaily, Matvienko, Marlon e Dodo in difesa. Maycon e Stepanenko a centrocampo. Sulla trequarti Mudryk, Alan Patrick e Tete. In attacco Fernando.

INTER (3-5-2): Handanovic, Skriniar, Ranocchia, Bastoni, Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic, Lautaro Martinez, Dzeko

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Trubin, Ismaily, Matvienko, Marlon, Dodo, Maycon, Stepanenko, Mudryk, Alan Patric, Tete, Fernando

Precedenti e statistiche di Inter-Shakhtar Donetsk

Settimo confronto assoluto tra le due squadre in campo europeo, il terzo ai gironi Champions League (senza contare la sfida nei prelimiari dell’edizione 2004/2005). Di recente le due squadre si erano incontrate nella semifinale dell’Europa League 2019/2020 dove l’Inter vinse 5-0 con le doppietta di Lukaku, Lautaro Martinez e il gol di D’Ambrosio. Poi i due 0-0 (a Kiev e a Milano) della fase a gironi di Champions League della scorsa edizione. Ultimo confronto in linea di tempo il terzo 0-0 di fila, avvenuto nella gara d’andata giocata in Ucraina dell’attuale edizione di Champions.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco